MARTEDÌ 19 LUGLIO 2016, 001:30, IN TERRIS

SCONTRO TRA TRENI: IL CAPOSTAZIONE DI ANDRIA AMMETTE L'ERRORE

DANIELE VICE
SCONTRO TRA TRENI: IL CAPOSTAZIONE DI ANDRIA AMMETTE L'ERRORE
SCONTRO TRA TRENI: IL CAPOSTAZIONE DI ANDRIA AMMETTE L'ERRORE
Il fatto di avere due treni fermi in stazione, ad Andria, avrebbe indotto ad un automatismo il capostazione andriese, Vito Piccarreta, che ha ammesso davanti ai pm di aver fatto partire il treno ET1021 diretto verso Corato, che si è poi scontrato con il treno ET1016. Lo si apprende da fonti investigative al termine dell'interrogatorio di Piccarreta. Il convoglio fermo ad Andria e diretto verso Corato - secondo le indagini - non doveva partire perché Piccarreta sapeva che da Corato era in arrivo un altro convoglio, che lui stesso stava aspettando in stazione. Piccarreta, quindi, dopo l'arrivo in ritardo di 23 minuti ad Andria del primo treno proveniente da Corato, avrebbe agito in base ad un automatismo generato dal fatto di avere due treni fermi in stazione: ha alzato la paletta alle 10.59 e ha fatto partire entrambi i convogli, il primo verso Corato, l'altro verso Barletta.

Inoltre, durante il lungo interrogatorio l'uomo ha disconosciuto l'alterazione fatta a penna sul registro di partenza del treno dalla stazione di Andria. Lo si apprende dal difensore, Leonardo De Cesare. Quello che è scritto sotto la modifica fatta a penna sul registro cartaceo non è leggibile. La presunta alterazione riscontrata dagli investigatori riguarda i registri di viaggio della stazione di Andria e, in particolare, l'annotazione, modificata a penna in modo "evidente", dell'orario di partenza del treno ET1021, che si è poi scontrato con quello proveniente da Corato ET1016.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Emma Bonino
ELEZIONI

Bonino promette: "Sanatoria per gli immigrati irregolari"

La leader radicale vuole risolvere così il problema dei 500mila clandestini
Germania, scuolabus si schianta contro il muro di una casa
STOCCARDA

Scuolabus si schianta contro una casa: 47 feriti

Sei bambini sarebbero in gravi condizioni
Giuseppe Sala, sindaco di Milano ed ex amministratore di Expo
EXPO MILANO

Sala: chiesto il rinvio a giudizio per abuso di ufficio

Per l'affidamento diretto alla Mantovani spa della fornitura di 6mila alberi
Il commissario Ue agli Affari economici, Pierre Moscovici
UNIONE EUROPEA

Moscovici: "In Italia c'è rischio politico per l'Ue"

Il commissario Ue agli Affari economici: "Siamo usciti dall'era delle grandi crisi europee"
Simone Verdi e Lucas Moura
CALCIOMERCATO

Napoli: Verdi rifiuta, l'alternativa è Lucas Moura

Il Bologna punta a rinforzarsi: la società emiliana punta al ritorno di Gabbiadini
Bambino impaurito
SUSA

Bimbi maltrattati all'asilo: maestra arrestata

La denuncia partita da un'altra operatrice scolastica
STATI UNITI

Orrore in California: 13 fratelli tenuti in catene dai genitori

I due sono stati arrestati: i ragazzi, fra i 2 e i 29 anni, erano detenuti in condizioni inumane
Alberto e Piero Angela

Padri e figli

Piero Angela, il noto divulgatore di cultura della TV, che ha appassionato generazioni di italiani con le sue...