MERCOLEDÌ 27 MAGGIO 2015, 10:27, IN TERRIS

SCANDALO SICILIA, VOTO DI SCAMBIO ALLE REGIONALI 2012: 5 ARRESTI

Tra gli indagati anche due deputati dell'Ars attualmente in carica

AUTORE OSPITE
SCANDALO SICILIA, VOTO DI SCAMBIO ALLE REGIONALI 2012: 5 ARRESTI
SCANDALO SICILIA, VOTO DI SCAMBIO ALLE REGIONALI 2012: 5 ARRESTI
Con l'accusa di compravendita dei voti nelle elezioni del 2012 per il rinnovo del Consiglio comunale di Palermo e dell'Assemblea regionale siciliana, la Guardia di Finanza sta eseguendo cinque misure di custodia cautelare emesse dal gip sotto il nome di "Operazione Agorà".  Per gli indagati sono stati disposti gli arresti domiciliari. I cinque sono imputati per aver promesso o ricevuto denaro e altre utilità in cambio di voti. Nello scandalo sarebbero finiti anche due consiglieri regionali tuttora in carica e un ex deputato.

Nello specifico, si tratta di Nino Dina, dell'Udc, presidente della Commissione Bilancio dell'Assemblea regionale, Roberto Clemente, eletto nelle liste del Pid (Popolari di Italia Domani), e dell' ex deputato, già indagato per intestazione fittizia di beni, Franco Mineo, oltre a Giuseppe Bevilacqua, del Pid, aspirante consigliere comunale, mai eletto. Tra i nomi finiti nel registro della magistratura ci sarebbe anche quello di un finanziere accusato di corruzione, mentre i politici rispondono all'accusa di compravendita di voti, per i quali i gli indagati avrebbero promesso posti di lavoro e denaro.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Il luogo dell'esplosione
PRATI

Molotov contro un commissariato Ps

La bottiglia incendiaria ha colpito un vecchio furgone della polizia. Indagini in corso
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Cristiani perseguitati
GERMANIA

Cattolici e protestanti contro i nazionalismi

Presentato a Berlino il rapporto ecumenico sulla libertà religiosa dei cristiani nel mondo