DOMENICA 21 LUGLIO 2019, 12:32, IN TERRIS


LA LETTERA

Salvini e Conte: è scontro sull'autonomia

Il governo è in bilico, Zaia: “Se non si fa il governo non ha senso”

WILLIAM VALENTINI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Conte in una visita al Parlamento Europeo
Conte in una visita al Parlamento Europeo
I

l premier Giuseppe Conte scende in campo nella partita delle autonomie differenziata per il Veneto e la Lombardia. In una lettera aperta pubblicata questa mattina sulle colonne del Corriere della Sera, il primo ministro si rivolge direttamente ai cittadini delle due regioni rivendicando con forza il lavoro che il governo sta facendo sul dossier. Conte ha sottolineato l'importanza che la misura non diventi una bandiera regionale da sventolare, ma una riforma rivolta all'Italia intera, e si dice pronto ad incontrare i governatori anche prima di portare la bozza finale in Consiglio dei ministri. Come ricostruisce il sito del Sole 24, ieri i presidente veneto, Luca Zaia, e quello lombardo, Attilio Fontana, non avevano risparmiato dure critiche all'operato del premier: “Mi stupisce che Conte, che ancora stimo, sia stato coinvolto in questa cialtronata (lo schema dell'intesa, ndr)”, è la stoccata di Attilio Fontana. “Se non si fa l'autonomia il governo non ha senso”, incalza Luca Zaia. Fonti vicine a Palazzo Chigi hanno bollato questi attacchi come ingenerosi per il lavoro che ha fatto Conte, derubricando la polemica come un fronte interno aperto nei confronti di Salvini, spiega il Sole 24 Ore.


La lettera

“Manca ancora poco e poi saremo pronti per portare la bozza finale in Consiglio dei ministri. Avremo un testo serio e credibile, che verrà incontro alle vostre richieste e, nel contempo, sarà compatibile con il disegno costituzionale”, spiega Conte nella lettera. “Mi piacerebbe portare questa bozza e metterla in votazione già alla prossima riunione del Consiglio dei ministri. Le polemiche e le ultime dichiarazioni stanno però compromettendo questi ultimi passaggi. Invito tutti a considerare che un progetto riformatore così rilevante e articolato non può essere valutato sulla base dell’anticipazione di qualche singolo suo aspetto. Esprimere un giudizio su singole questioni, soprattutto in questa fase, non può che condurre a una visione parziale e limitata. Il giudizio finale andrebbe riservato alla bozza definitiva che verrà approvata dal Consiglio dei ministri”, ha concluso il presidente del Consiglio.


La reazione

Sembra che Salvini non abbia accolto di buon grado l'appello lanciato da Giuseppe Conte: “Io sono sempre più stanco del tira e molla di Di Maio, ma fino alla fine cercherò di trovare l’accordo. La condizione è che loro smettano di esagerare...”. Intanto, mercoledì prossimo i nodi della maggioranza verranno al pettine: Salvini sarà chiamato a riferire in aula sulla vicenda dei presunti finanziamenti russi alla Lega. Sono previste scintille.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Roma-Genoa 3-3. Kouamé realizza il gol del pari definitivo
SERIE A

La Roma fa e disfa: pari pirotecnico col Genoa

I giallorossi avanti tre volte ma sempre rimontati: serve un centrale. Lazio e Atalanta, esordio vincente. Stecca il Milan
L'ultraleggero coinvolto nello scontro aereo
SPAGNA

Palma di Maiorca, sette morti in un incidente aereo: anche un italiano

Scontro fra un elicottero, probabilmente pilotato dall’italiano, e un piccolo ultraleggero. Nessun sopravvissuto
Controesodo
BRESCIA

Undici feriti in un incidente sulla A4 nel giorno del controesodo

Chiuse due corsie su tre. Intanto i casellanti scioperano dalle 18 di oggi fino alle due di lunedì mattina
Alex Rins esulta in sella alla Suzuki
MOTO GP

Rins si prende Silverstone, spavento per Dovizioso

Lo spagnolo beffa Marquez all'ultima curva. Brutto incidente al via per il forlivese: tanta paura ma nessuna conseguenza
Carabinieri
MONDRAGONE

Pirata della strada investe una bambina: ricoverata in condizioni gravissime

L’uomo, che aveva assunto cocaina, è ai domiciliari accusato di omicidio stradale
Fiorentina-Napoli 3-4. L'esultanza degli Azzurri
SERIE A

Show e polemiche al Franchi, il Napoli fa il pieno

Gli azzurri replicano alla Juve e si impongono 4-3 sulla Fiorentina, furiosa per un penalty assegnato a Mertens
Il folle gioco adolescenziale chiamato Planking
GIOCHI PERICOLOSI

Sdraiati sull'asfalto si fanno selfie mentre passa l'auto

Una nuova pericolosa sfida tra giovani che si è diffusa tra i social: il “Planking”

Non esiste salvezza a buon mercato

Quanto è forte il Vangelo di Luca della porta stretta, in cui Gesù ci parla della nostra Salvezza. Ci...