LUNEDÌ 11 MAGGIO 2015, 15:30, IN TERRIS

SALVINI CONTESTATO A FOGGIA. SCONTRI TRA MANIFESTANTI E FORZE DELL'ORDINE

Lanciati fumogeni, pomodori e banane contro l'hotel Cicolella, dove il leader della Lega stava tenendo un incontro elettorale

LUCA LA MANTIA
SALVINI CONTESTATO A FOGGIA. SCONTRI TRA MANIFESTANTI E FORZE DELL'ORDINE
SALVINI CONTESTATO A FOGGIA. SCONTRI TRA MANIFESTANTI E FORZE DELL'ORDINE
Nuove contestazioni per Matteo Salvini stavolta a Foggia. Un gruppo di manifestanti ha lanciato fumogenti, uova, pomodoro e banane contro l'ingresso dell'hotel Cicolella dove il leader della Lega Nord era entrato per un incontro elettorale. Immediato l'intervento delle forze dell'ordine (carabinieri, polizia e finanza) che hanno effettuato una carica di alleggerimento, decisa dopo che i contestatori hanno indirizzato oggetti anche nei loro confronti.

E' stata chiamata un'autoambulanza perché una ragazza sarebbe rimasta leggermente ferita durante i momenti concitati dell'allontanamento dei manifestanti da parte delle forze dell'ordine in tenuta antisommossa ma all'arrivo degli operatori sanitari della giovane donna non c'era traccia: era comunque visibile una chiazza di sangue per terra. Salvini era entrato poco prima nel Cicolella, in viale della stazione a Foggia, dall'ingresso principale mentre i manifestanti erano tenuti ad un centinaio di metri di distanza dalle forze dell'ordine.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Brexit (repertorio)
BREXIT

Ok del Consiglio alla "fase due"

May: "Passo importante". I leader Ue: "Ora inizia il difficile"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana