LUNEDÌ 08 APRILE 2019, 11:40, IN TERRIS

MILANO

Salvini: "No alla Turchia in Europa"

Oggi conferenza stampa insieme ad altri leader sovranisti: "Sogno l'Europa di Giovanni Paolo II"

GIACOMO DE SENA
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Salvini con altri leader sovranisti
Salvini con altri leader sovranisti
L'

obiettivo è cambiare i rapporti di forza nell'Unione europea. Il lavoro per raggiungerlo è iniziato stamattina a Milano, dove il segretario della Lega e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha radunato alcuni leader di altri partiti sovranisti per la conferenza stampa "Verso l'Europa del buonsenso. I popoli alzano la testa".


Salvini: "Verso un nuovo sogno europeo"

"Oggi a questo tavolo non ci sono nostalgici estremisti, gli unici nostalgici sono a Bruxelles oggi", ha sgombrato subito il campo da equivoci Salvini. Alla conferenza sono interventi anche il tedesco Jorg Meuthen (Alternative fur Deutschland - Efdd), il finlandese Olli Kotro (The Finns Party - Ecr) e il danese Anders Vistisen (Dansk Folkeparti - Ecr). E ancora: "Sono stanco del dibattito fascisti, comunisti, destra e sinistra, non ci interessa e non interessa a 500 milioni di cittadini europei. Noi guardiamo al futuro, il dibattito sul passato lo lasciamo agli storici". "La notizia - ha aggiunto il vicepremier italiano - è che stiamo allargando la famiglia e iniziamo a lavorare a un nuovo sogno europeo. Oggi per molti l'Europa è un incubo". L'obiettivo svelato dal padrone di casa è di "diventare il primo gruppo europeo, il più numeroso". Del resto, prosegue l'ambizioso Salvini: "Abbiamo l'obiettivo di vincere e cambiare l'Europa". Non manca un ricordo di Papa Wojtyla: "Riparto dal sogno europeo di cui parlava Papa Giovanni Paolo II che riconosceva le diverse identità, le diverse culture, le diverse nazioni. Non penso si possa accusare San Giovanni Paolo II di essere un sovranista, un estremista".


No alla Turchia, no alle sanzioni alla Russia

Sogno europeo, quello di Salvini, che esclude la Turchia e strizza l'occhio alla Russia. Per il leader del Carroccio "la Turchia non è e non sarà mai Europa. Il processo di adesione va cancellato, va definitivamente interrotto". Su Mosca, ha spiegato che "le sanzioni non mi sembra abbiano risolto alcunché. Ma avremo un momento di discussione" con gli altri partiti entrati nel nuovo raggruppamento europeo.


La frecciata a Di Maio

La conferenza di oggi è stata anche occasione per Salvini di togliersi qualche sassolino dalle scarpe, rivolgendo il pensiero a Palazzo Chigi. "Le alleanze della Lega a livello europeo non avranno ripercussioni sull'esecutivo gialloverde. Perché io non commento quello che fanno gli alleati. Quando il mio amico Luigi Di Maio va a Parigi a incontrare qualcuno che può mettere in difficoltà il governo italiano io non commento, tengo per me le mie riserve perché abbiamo tanto da fare al governo. Poi ognuno si sceglie le sue alleanze". Infine ha voluto chiudere la polemica di politica interna così: "Le polemiche locali ci interessano poco. Noi stiamo preparando una nuova Europa. Con tutto il rispetto per la sensibilità di chiunque, stiamo lavorando per il futuro dei nostri figli".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Edificio scolastico distrutto dalle bombe
SIRIA

Unicef: "Basta bombardare le scuole a Idlib"

Nell'attacco a 10 scuole sono stati uccisi 12 civili tra bambini e insegnanti
Incendio a Strasburgo
FRANCIA

Incendio in un edificio a Strasburgo: il bilancio

La polizia ha fermato due uomini per "verifiche" realtive al rogo
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, il paradosso degli agriturismi

Sono le strutture ricettive più sicure perché lontane dagli affollamenti, eppure le prenotazioni si sono dimezzate...
CORONAVIRUS

Oms: "Per la prima volta più contagi all'estero che in Cina"

Sono 427 contro i 411 cinesi. Primi contagi in Danimarca, Romania ed Estonia
TERREMOTO

Sisma magnitudo 3 nel Golfo di Salerno: la situazione

Tremano anche le Eolie e la Calabria: al momeno non risultano danni a persone o cose
PER USCIRE DALLA CRISI

La ripresa affidata alle start up innovative

In Italia sta funzionando la modalità di costituzione digitale e gratuita delle nuove imprese con pratiche rapide ed...
Etichetta alimenatre

"Spesso buono oltre": la data di scadenza contro lo spreco alimentare

Lidl introduce la nuova etichetta che accompagnerà "Da consumare preferibilmente entro"
Roseto degli Abruzzi
CORONAVIRUS

Primo caso positivo in Abruzzo: è un turista brianzolo

La conferma del contagio arriverà solo con gli esiti del secondo esame dello Spallanzani
Anziano in ospedale
GERMANIA

Chiesa cattolica ed evangelica contro gli aiuti al suicidio

La sentenza Corte costituzionale riapre la possibilità della pubblicità suicidale
Il luogo della sparatoria
WISCONSIN | USA

Sparatoria a Milwaukee, 6 morti tra cui l'aggressore

L'uomo ha ucciso 5 dipendenti e si è suicidato. Trump: "Assassino cattivo"
Bimbo in strada in Giappone
CORONAVIRUS

Cina, decessi minimi da gennaio: ieri 29 morti

In Corea del Sud quasi 1600 contagi. Il Giappone chiude le scuole
Il neonato ricoperto dal padre di banconote
CATANIA E SIRACUSA

Mafia: chiuse 3 piazze di spaccio, 6 arresti

I proventi dello spaccio servivano a mantenere in carcere esponenti del clan Cappello-Bonaccorsi
Smart working

Lo Smart working per debellare il coronavirus

Tra le grandi possibilità che l’era digitale offre, c’è anche la occasione di lavorare da...
Attilio Fontana
L'EPIDEMIA

Coronavirus, anche Fontana con la mascherina

Il presidente della Lombardia: "Contagiata una mia collaboratrice, rispetterò le disposizioni dell'Istituto...
EMERGENZA SANITARIA

Le buone notizie al tempo del coronavirus

Dai pazienti guariti alla Messa via streaming: così si supera la paura
Una famiglia riunita prima della cena nella propria casa a Philadelphia. A entrambi i bambini sono stati riscontrati alti livelli di piombo nel sangue - Foto © Hannah Yoon per The Guardian
STATI UNITI

Philadelphia e i bambini avvelenati nelle case

L'unica via possibile è il risanamento delle abitazioni. Ma il 90% della città è anteriore agli anni...