MARTEDÌ 12 MAGGIO 2015, 18:30, IN TERRIS

ROMA SI PREPARA AL GIUBILEO CON LA GRANA DELLA SICUREZZA

Vertice De Vincenti, Gabrielli, Zingaretti, Marino a Palazzo Chigi. Il Censis: la Città Eterna è Capitale anche dei reati

LUCA LA MANTIA
ROMA SI PREPARA AL GIUBILEO CON LA GRANA DELLA SICUREZZA
ROMA SI PREPARA AL GIUBILEO CON LA GRANA DELLA SICUREZZA
Mentre il problema sicurezza torna a bussare prepotentemente alle sue porte Roma si prepara ad accogliere il Giubileo della Misericordia, fortemente voluto da Papa Francesco, il cui inizio è previsto per l'8 dicembre prossimo. Stamattina a Palazzo Chigi si è svolto un vertice tra il sindaco Ignazio Marino, il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il prefetto della Capitale, Franco Gabrielli, alti dirigenti del ministero dell'Economia e tecnici della Pisana e del Campidoglio. A coordinare i lavori è stato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vicenti, affiancato dal segretario generale Paolo Aquilanti. Sul tavolo le questioni più urgenti: accoglienza, traffico, mobilità, sanità e sicurezza. Ma anche la risposta in termini di infrastrutture e trasporti che Roma dovrà dare ai milioni di pellegrini previsti. Una chance da sfruttare al massimo: fare figuracce non è ammissibile. Anche perché quella dell'Anno Santo è l'occasione per rilanciare l'immagine della Città Eterna nel panorama internazionale dopo anni di degrado e tornare a sfidare le grandi capitali europee sul piano del turismo.

Marino ha chiesto di avviare le opere "minimaliste" entro fine maggio, inizi di giugno. Si va dal "riordino del manto di alcune delle strade a grande viabilità" alla "creazione di grandi parcheggi di scambio nelle aree più periferiche", da "percorsi di trasporto speciali tra le aree di culto e le catacombe anche con itinerari ciclo-pedonali" fino al "Grab (il grande e raccordo per le bici), che faremo sicuramente". Secondo il primo cittadino la realizzazione di percorsi ciclo pedonali sarebbe stata richiesta proprio dal Vaticano. "Il Santo Padre - ha spiegato Marino - avrebbe piacere che molte delle persone che arriveranno a Roma compissero l'ultima parte del loro percorso a piedi come dei veri pellegrini. E' un caso fortunato, perché è proprio la direzione verso cui ci stavamo già muovendo". Ma occorrerà partire dalle urgenze quali la "via Francigena che nell'ingresso a Roma è incompleta e non adatta a un pellegrinaggio a piedi, la riqualificazione di alcune aree intorno alle grandi basiliche della nostra città".

Il sindaco ha chiesto "la possibilità di avere delle indicazioni normative che ci permettano, nel rispetto della legalità e della trasparenza su cui avremo certamente l'aiuto dell'assessore Sabella, di avere i tempi più brevi possibili di realizzazione di quelle opere minimaliste che dobbiamo completare prima dell'8 dicembre - ha esordito -. Ho fatto presente che abbiamo sei mesi e uno di questi e' agosto, quindi abbiamo la necessità di avviare i lavori già tra la fine del mese di maggio e gli inizi di giugno".

Ma l'ottimismo degli amministratori capitolini si scontra con l'insicurezza dilagante in alcune zone della Capitale. Secondo il report del Censis "Roma verso il Giubileo" nel triennio 2010-2013 c'è stata un'improvvisa impennata di piccoli reati. Sono aumentati, in particolare, i borseggi (+75%), i furti nei negozi (+29,5%) e quelli sulle auto in sosta (+20.6%). Dati questi tutti ben al di sopra della media nazionale. Roma, poi, resta la più grande piazza nazionale dello spaccio su strada. Nell'ultimo triennio è cresciuto del 43,4% contro il 3,3% della media italiana. E non mancano forme di illegalità di nicchia più alta, con i furti di opere d'arte e materiale archeologico aumentati del 38,9% negli ultimi tre anni. I dati provvisori riferiti ai primi nove mesi del 2014 segnalano per Roma una riduzione dei reati complessivi (-6,6%), ma non dei borseggi, che anzi continuano ad aumentare (+18,2%), né delle rapine negli esercizi commerciali (+14%).
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...