MARTEDÌ 08 SETTEMBRE 2015, 19:30, IN TERRIS

ROMA: IL COMUNE VALUTA MULTE DA 500 EURO CONTRO I CLIENTI DELLE PROSTITUTE

La proposta è stata avanzata dal vicecapo di gabinetto di Marino: "Le sanzioni saranno recapitate alle mogli"

DANIELE VICE
ROMA: IL COMUNE VALUTA MULTE DA 500 EURO CONTRO I CLIENTI DELLE PROSTITUTE
ROMA: IL COMUNE VALUTA MULTE DA 500 EURO CONTRO I CLIENTI DELLE PROSTITUTE
"Stiamo pensando di multare a Roma i clienti delle prostitute". La proposta arriva da Rossella Matarazzo, vicecapo di gabinetto del sindaco Marino, ospite di "24 Mattino". Il vice questore sta curando l'ammodernamento del regolamento di polizia urbana, fermo a 68 anni fa: "Sul tema della prostituzione pensiamo di concentrare le sanzioni sui clienti che sono uno degli anello della filiera. Stiamo pensando a una sanzione di 500 euro per i clienti ma al tempo stesso una sanzione anche per la prostituta, di importo inferiore". La sanzione arriverà a casa, ha detto la Matarazzo, "così le mogli saranno ben liete di riceverla Cosa ci sarà scritto? Ci sarà l'indicazione della sanzione, magari sarà semplicemente una violazione del codice della strada per chi effettua manovre di avvicinamento. Però è difficile spiegare alla moglie perché ci si trovava alle 2 di notte sulla Salaria".

Intanto, in provincia, proseguono i controlli della Polizia Locale per contrastare il fenomeno. "Nella giornata di ieri, lunedì 7 settembre, sono stati fermati e identificati due clienti in via della Trigolana ai quali, in ottemperanza all'ordinanza sindacale antiprostituzione, sono state elevate multe di 450 euro già regolarmente pagate dai trasgressori nella giornata odierna, probabilmente per evitare l'arrivo della sanzione a casa. - ha spiegato il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino - Stessa multa per le donne sorprese a esercitare attività di meretricio".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Il luogo dell'esplosione
PRATI

Molotov contro un commissariato Ps

La bottiglia incendiaria ha colpito un vecchio furgone della polizia. Indagini in corso
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Cristiani perseguitati
GERMANIA

Cattolici e protestanti contro i nazionalismi

Presentato a Berlino il rapporto ecumenico sulla libertà religiosa dei cristiani nel mondo