DOMENICA 12 GIUGNO 2016, 12:29, IN TERRIS

REFERENDUM, RENZI: "SE VINCE IL NO, IN EUROPA NON CI FILA NESSUNO"

Il premier a La Repubblica delle Idee, in dialogo con Eugenio Scalfari, a Roma

MILENA CASTIGLI
REFERENDUM, RENZI:
REFERENDUM, RENZI: "SE VINCE IL NO, IN EUROPA NON CI FILA NESSUNO"
Con la vittoria del “no” al referendum costituzionale in autunno “l'Italia diventa ingovernabile e in Europa non ci fila più nessuno”. È quanto detto dal premier Matteo Renzi a La Repubblica delle Idee, in dialogo con Eugenio Scalfari all'Auditorium Parco della Musica a Roma. Anche sull’Italicum Renzi risulta meno “blindato” dei mesi scorsi: “Avrei preferito il ‘Mattarellum’ con strumenti per garantire la vittoria” ammette il premier. L'Italicum, spiega ancora, è stato il frutto di una discussione tra più forze politiche ma, al momento, è l'unica legge che può garantire la vittoria stabile di “un partito senza partitini accanto” laddove con il proporzionale “un governo dura quanto un gatto in autostrada”. E sul punto dei 'nominati' (i capolista bloccati) il premier osserva come, “rispetto al passato e alla precedente legge elettorale siano molto meno”.

Le riforme sono la base indispensabile per un’Italia, assicura Renzi, intenzionata a “cambiare il paradigma Ue: più investimenti e meno austerity”. In merito, il premier si sofferma sulle difficoltà dell'Europa di oggi. Se avanzano i populismi, “è anche perché l'Ue non funziona, perché talvolta ci si occupa più di banche e finanze che di disoccupazione”, spiega il capo del governo. Una eventuale Brexit (sul quale si dice scettico in merito ai sondaggi che girano Oltremanica) sarà “un disastro per gli inglesi ma, nel medio e lungo periodo per l'Ue e l'Italia non sarà un dramma”.

Parlando di immigrazione, Renzi non risparmia una frecciata a Salvini: “dice ‘aiutiamo i migranti a casa loro’ ma si vergogni di quanto fece la Lega in Tanzania”. Poi affronta un'analisi delle Comunali. “Il M5S nasce antieuropeo”, premette il premier garantendo la lealtà del governo a chiunque vincerà. Ma, se a Roma dovesse vincere Virginia Raggi – del M5S - “è un problema dei romani. Se volete affidare la città a chi dice no” a cose come Olimpiadi e metro C, “votate chi volete”, scandisce il premier negando che il voto a Roma sia anche “un giudizio sul Pd”. Guardando all’Italia, il premier si dice certo che i 5 Stelle non reggerebbero: “In un ballottaggio oggi ci sarebbero Pd e centrodestra”. Infine, conclude l’intervista Renzi, se in autunno dovesse vincere il “No” “il punto non è che vado a casa” ma che torneranno “inciuci e ingovernabilità”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La ricerca del lavoro
LAVORO

L'ufficio di collocamento? Meglio gli amici

Indagine Eurostat sul mondo dell'occupazione
Il premier Paolo Gentiloni
PARTITO DEMOCRATICO

Gentiloni: "Mi candido nel Collegio Roma 1 alla Camera"

Sì all'accordo con la lista Più Europa di Emma Bonino
Papa Francesco celebra la Santa Messa a Trujillo Photo © Twitter
PAPA IN PERÙ

"In mezzo al dolore Dio ci offre la sua mano"

Testo completo dell'omelia pronunciata sulla spianata costiera di Huanchaco, a Trujillo
Carabinieri a un posto di blocco
SIRACUSA

Minorenne incinta faceva da corriere della droga

I provvedimenti cautelari hanno riguardato dieci persone
Un frame del film
CINEMA

"Augustine", la vita di Sant'Agostino diventa un film

Grande produzione internazionale tra Algeria e Tunisia diretta da Samir Seif
La bandiera olimpica
OLIMPIADI INVERNALI

Cio: "Le due Coree sfileranno sotto un'unica bandiera"

Ratificato a Losanna l'accordo stipulato tra Seul e Pyongyang per i Giochi di Pyeongchang
Il sindaco di Cerignola, Franco Metta
CERIGNOLA

Il Sindaco ai malavitosi: "Siete quattro vigliacchi"

Su Facebook la video-denuncia: "Non vi lasceremo questa città, combatteremo fino alla fine"
Il Senato americano, Washington
USA

Senato respinge il bilancio di governo, è shutdown

La replica della Casa Bianca: "La responsabilità è dei Democratici"
Olimpiadi 2018 in Corea del Sud
OLIMPIADI 2018

La Corea del Nord cancella i sopralluoghi al Sud

Kim Jong-un annuncia una parata militare l'8 febbraio
Il cantante Bob Dylan
TOUR ITALIANO

Dylan annuncia tre nuove date dopo il tutto esaurito

Genova, Jesolo e Verona le tappe. Biglietti già in vendita
La linea 80 di Milano
MILANO

Aggredito sul bus da adolescenti, reagisce e ne accoltella uno

Il ferito, un 17enne, non è in pericolo di vita
Un particolare dell'arazzo di Bayeux
ELISEO

Dopo 950 anni l'arazzo di Bayeux potrebbe lasciare la Francia

Ritrae la Battaglia di Hastings e racconta la conquista normanna dell'Inghilterra