MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE 2016, 16:00, IN TERRIS

Referendum, Salvini: "Qualunque sia il risultato Renzi farà saltare il tavolo"

Il segretario della Lega al Forum dell'Ansa: "Il premier obbedisce ai poteri forti. La sua riforma è diametralmente opposta a quella del 2006"

FRANCESCO VOLPI
Referendum, Salvini:
Referendum, Salvini: "Qualunque sia il risultato Renzi farà saltare il tavolo"
"Secondo me Renzi fa saltare il tavolo comunque, sia che vinca il Si sia che vinca il No, con buona pace del Financial Times e dei mercati". Ne è sicuro Matteo Salvini, che ha risposto dalle domande dei lettori di Ansa.it in vista del referendum del 4 dicembre.

Secondo il leader della Lega quella proposta dal governo è una riforma "diametralmente opposta rispetto a quella che cercammo di fare nel 2006 per il federalismo. "Sciacalli, avvoltoi!". Salvini si è poi scagliato contro le banche, le agenzie di rating e i media soprattutto americani che hanno preso le difese della riforma Renzi invitando gli italiani a votare "". "Se Goldman Sachs, J.P Morgan, Financial Times ci dicono di votare sì, è evidente che gli italiani sapranno cosa fare e voteranno No. L'Italia non è un paese in vendita. Difendono Renzi perché lui obbedisce ai poteri forti".

Il segretario del Carroccio ha poi parlato del futuro del centrodestra anche rispetto all'esito del referendum. "Se Berlusconi - ha avvertito - desse vita ad altri inciuci le nostre strade si allontanerebbero, io voterei subito". La parola centrodestra , ha aggiunto, "mi fa venire l'orticaria, credo ad una distinzione tra globalisti e sovranisti". Salvini ha poi spiegato di non essere minimamente preoccupato dal congresso della Lega. "Lo faremo - ha assicurato - escludo il 31 dicembre, lasciamo riposare le persone anche all'Epifania, se non ci saranno elezioni subito entro l'inverno si farà, non è una priorità per elettori ma io ci tengo al rispetto delle regole, in passato non si facevano e a me piace confrontarmi, non parlerò mai male di Bossi ma la si può pensare in modo diverso".

Per la Lega, ha sottolineato, nel futuro "il modello è quello del buon governo del Veneto o della Lombardia". Con una scelta della leadership "tramite primarie e quindi nessuna imposizione calata dall'alto". La sua idea di Europa, ha concluso, "è completamente diversa da quella che stanno governando Renzi e Berlusconi insieme. Chi si allea con noi non potrà essere con un piede a Roma e un altro a Bruxelles. Mi sembra che Toti, Fitto, Meloni abbiano le idee chiare. Aspettiamo il 5 e vediamo chi si aggiunge".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti
il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero

Il senso d'umanità

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della...