LUNEDÌ 20 LUGLIO 2015, 18:00, IN TERRIS

RAZZISMO, IN 25 ALLA SBARRA PER IL PROCESSO STORMFRONT

Si comincia il 15 dicembre. Contestati l'incitamento all'odio razziale e la diffamazione aggravata

LUCA LA MANTIA
RAZZISMO, IN 25 ALLA SBARRA PER IL PROCESSO STORMFRONT
RAZZISMO, IN 25 ALLA SBARRA PER IL PROCESSO STORMFRONT
Venticinque persone alla sbarra per il caso Stormfront, sito di estrema destra con server ubicato negli Usa ma con una sezione italiana che ha portato a provvedimenti contro l'incitamento all'odio razziale (punito dalla Legge Mancino) per diffamazione aggravata e per minacce. Due degli imputati sono stati giudicati con rito abbreviato e condannati a 8 mesi di reclusione. Altri sette hanno patteggiato pene che vanno dai sette mesi all'anno e mezzo.

Come spiega l'avvocato Daniele Stoppello, legale di cui si è avvalso nel processo uno dei giornalisti offesi nel dibattito sul forum online, uno dei due imputati che ha scelto il rito abbreviato "aveva attaccato lo scrittore Roberto Saviano". Un primo filone del processo - ricorda ancora Stoppello all'agenzia Lapresse- si era concluso lo scorso anno con la condanna dei 4 moderatori del sito.

Il secondo filone si è invece concentrato sulle persone che hanno partecipato e aderito alle discussioni, con la creazione di alcuni post e con l'incitamento all'odio. In particolare, tra le offese rilevate alcune erano dirette verso ebrei, immigrati e rappresentanti delle istituzioni. La decisione del Gup, Giovanni Giorgianni, è stata definita "soddisfacente" dallo stesso Stoppello. Tra le parti lese nel procedimento figura anche il sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini. Per quanto riguarda Saviano, invece, il riconoscimento del risarcimento "verrà rimandato al giudizio civile", spiega Stoppello. Il processo inizierà il prossimo 15 dicembre.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'incendio al Cameron House Hotel in Scozia
SCOZIA

Fiamme in un hotel di lusso: 2 morti

Le fiamme hanno distrutto una grande porzione della struttura turistica
Incendio in una fabbrica in India
INCIDENTI SUL LAVORO IN INDIA

Mumbai, rogo in una fabbrica di dolci: 12 morti

Il calore sprigionato dal rogo ha causato un rapido cedimento di parte della struttura
Altero Matteoli
POLITICA IN LUTTO

Morto l'ex ministro Matteoli

Fatale un incidente all'altezza di Capalbio. Cordoglio nel mondo delle istituzioni
Pier Carlo Padoan
CASO BANCHE

Padoan: "Mai autorizzati colloqui dei ministri"

Il titolare del Mef: "Sugli istituti di credito la responsabilità è di via XX Settembre"
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
Marco Orsi e Luca Dotto
NUOTO | EUROPEI

Dotto, Orsi, Sabbioni: a Copenaghen brillano le stelle azzure

L'Italia vince la classifica per nazioni del torneo continentale di vasca corta con 959 punti
Un tunisino durante le proteste del 2011
PRIMAVERE ARABE

La Tunisia celebra la "rivoluzione dei gelsomini"

Sette anni fa scoppiava la rivolta che portò alla caduta di Ben Ali
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018
Il Segretario del Pd Matteo Renzi
ELEZIONI

Renzi: "Il Pd sarà il primo partito"

"Boschi oggetto di un’attenzione spasmodica, si deve candidare"