LUNEDÌ 01 GIUGNO 2015, 009:30, IN TERRIS

PUGLIA, EMILIANO: "VITTORIA SFOLGORANTE". GIUNTA IN 10 GIORNI

Nella squadra dell'ex sindaco di Bari spazio al Movimento 5 Stelle. Vendola: "Possiamo scrivere pagine bellissime"

AUTORE OSPITE
PUGLIA, EMILIANO:
PUGLIA, EMILIANO: "VITTORIA SFOLGORANTE". GIUNTA IN 10 GIORNI
"E' una vittoria sfolgorante - ha detto -. Mai il centrosinistra ha vinto con tanto distacco in Puglia. Questa era l'Emilia nera non dimenticatelo. Per la sesta volta consecutiva abbiamo vinto". Michele Emiliano celebra così il trionfo nelle regionali pugliesi del centrosinistra ed è già a lavoro sulla sua squadra di governo che sarà pronta entro 10 giorni. L'ex sindaco di Bari ha confermato che in giunta ci sarà spazio anche per il Movimento 5 Stelle, con la candidata Antonella Laricchia destinata a occupare la casella dell'Ambiente "per mettere in campo una strategia rifiuti zero". "Ogni giorno - ha assicurato Emiliano - chiederemo al M5S se possono dare una mano alla Puglia". Complimenti al neo governatore sono arrivati da Nichi Vendola che al suo successore augura il suo "buon lavoro, un lavoro che sarà durissimo, di una complessità incredibile". "Con la forza che ti hanno dato gli elettori - ha aggiunto il leader di Sel - la coalizione potrà scrivere pagine bellissime per il futuro della Puglia, per provare a migliorare le condizioni materiali dei pugliesi".

In Puglia la formazione della giunta regionale e l'insediamento del nuovo Consiglio sono regolati dallo Statuto, modificato due anni fa con la riduzione del numero degli eletti nell'Assise che passa da 70 a 50 più il presidente della giunta. Dal momento della proclamazione, il neo-eletto governatore Michele Emiliano avrà dieci giorni per formare l'esecutivo. Come recita lo Statuto, ''il Presidente, entro dieci giorni dalla proclamazione, nomina i componenti della Giunta regionale, tra i quali un Vice Presidente, e ne dà comunicazione al Consiglio regionale nella seduta successiva alla nomina, unitamente al programma di governo''. Fino alla nomina dei componenti della giunta regionale, è lo stesso presidente che ''ne esercita le funzioni dalla data della propria proclamazione''.

Per il Consiglio regionale, la prima seduta è convocata dal consigliere più anziano di età ''non prima di quindici giorni e non oltre i venticinque giorni dalla data di proclamazione degli eletti''. Fino all'elezione dell'ufficio di presidenza del Consiglio che avviene proprio nella prima seduta, si costituisce uno provvisorio presieduto dal consigliere più anziano e formato dai due consiglieri più giovani quali segretari. In prima battuta il Consiglio provvede alla convalida degli eletti, in base al regolamento interno, quindi all'elezione del presidente dell'Assise e dell'ufficio di Presidenza.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Una partecipante al corteo pro migranti a Roma
ROMA

Corteo pro migranti: "Diritti senza confine"

Gli organizzatori: "Oltre 15 mila partecipanti"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau