MARTEDÌ 21 APRILE 2015, 11:58, IN TERRIS

PROFUGHI, MATTARELLA: "SIAMO DI FRONTE A TRAGEDIE SCONVOLGENTI"

Il capo dello Stato in occasione della Gionata del libro: "La cultura consenta un rilancio della solidarietà"

REDAZIONE
PROFUGHI, MATTARELLA:
PROFUGHI, MATTARELLA: "SIAMO DI FRONTE A TRAGEDIE SCONVOLGENTI"
Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto nuovamente sulla strage di migranti consumatasi nel Canale di Sicilia. "Siamo di fronte a tragedie sconvolgenti: trafficanti di esseri umani che provocano stragi di innocenti - ha detto alla cerimonia per la Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore -. Sentiamo questa ferita lacerante".

Secondo il capo dello Stato "è dovere dell'Europa e dell'intera comunità internazionale fare di più per impedire queste stragi". Questi giorni di lutto "scuotono le istituzioni europee" e "interpellano nel profondo il nostro senso di umanità. Centinaia di profughi e migranti sono morti ancora una volta nel Mediterraneo". Rivolgendosi agli studenti ha poi spiegato che "la scuola, il mondo della cultura, voi giovani, siete risorsa indispensabile per un rilancio della solidarietà, per l'affermazione di una cultura di pace, per un riconoscimento condiviso del bene comune".

A tal proposito proprio la cultura va sostenuta come "parte essenziale della ricchezza, anche economica, di un Paese. E' quello che si ama definire capitale sociale: la trasmissione, cioè, della cultura di un popolo attraverso le generazioni, base di ogni avanzamento sociale e processo di innovazione".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superificie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
La Suprema Corte australiana
AUSTRALIA

Rapporto sulla pedofilia, "una tragedia nazionale"

Presentate 409 raccomandazioni tra cui quella di rivedere il segreto della confessione e il celibato dei preti
Joe Biden
AUDIZIONI AL COPASIR

"Nessuna ingerenza russa": 007 italiani smentiscono Biden

L'ex vicepresidente Usa parlava di interferenze nella campagna per il referendum costituzionale
Assemblea regionale siciliana
PRESIDENZIALI ARS

Deficit di un voto, Micciché sfiora la nomina

Doppia fumata nera: rinviata a domani l'elezione del presidente dell'Assemblea siciliana
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini