DOMENICA 03 GENNAIO 2016, 16:16, IN TERRIS

PONTE DELLA BEFANA: VACANZE IN ARRIVO PER 2,4 MILIONI DI ITALIANI

La meta preferita dei (tanti) fortunati vacanzieri sarà – sempre secondo l’indagine sui prossimi consumi turistici - la casa di parenti o amici nel 35,6% dei casi

MILENA CASTIGLI
PONTE DELLA BEFANA: VACANZE IN ARRIVO PER 2,4 MILIONI DI ITALIANI
PONTE DELLA BEFANA: VACANZE IN ARRIVO PER 2,4 MILIONI DI ITALIANI
Quest’anno la befana porterà in dono ponti e vacanze a molti italiani. “Dopo un andamento positivo del movimento turistico a Natale e Capodanno – dichiara in merito il Presidente di Federalberghi Bernabò Bocca - la partenza a strappo del nuovo anno con una Epifania addirittura in crescita del 51% di italiani in vacanza rispetto al 2015, rappresenta un segnale che interpretiamo con forte ottimismo”. Bocca commenta positivamente i risultati di un'indagine previsionale sui consumi turistici degli italiani per l'Epifania, realizzata con il supporto tecnico dell'istituto ACS Marketing Solutions.

“Complessivamente - prosegue Bocca - quasi 2,4 milioni di italiani, rispetto agli 1,56 milioni del 2015, effettueranno una vacanza per il ponte dell'Epifania, scegliendo per il 94% l'Italia quale meta del loro viaggio” rispetto all'84% del 2015. “Del totale dei viaggiatori - aggiunge - 1,2 milioni partiranno esclusivamente per la festività, mentre dei restanti turisti 544 mila hanno iniziato la loro vacanza addirittura a Natale e altri 609 mila sono fuori casa da Capodanno”.

La meta preferita dei (tanti) fortunati vacanzieri sarà – sempre secondo l’indagine sui prossimi consumi turistici - la casa di parenti o amici nel 35,6% dei casi (rispetto al 41% del 2015) e l'albergo col 23,9% (vs 24,4%). La durata media si attesterà sulle 3 notti e la spesa media si aggirerà sui 407 euro (rispetto ai 414 euro del 2015), di cui 393 per chi rimane in Italia e 625 per chi va all'estero, che genereranno un giro d'affari di circa 494 milioni di euro lordi. “All'avvio dell'anno nuovo - conclude Bocca - ribadiamo come Governo e Parlamento debbano decidere immediatamente una strategia condivisa per fare in modo che i segnali di ripresa di uno dei settori maggiormente trainanti dell'economia nazionale possano essere adeguatamente supportati e consolidati”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il sarcofago di Larthia Seianti. Firenze, Museo Archeologico Nazionale
FIRENZE

Gli Uffizi sosterranno il Museo Archeologico

La Galleria cederà il 2,5% degli incassi annui dei biglietti
Il premier Paolo Gentiloni
PAOLO GENTILONI

"Non è tempo di scardinare i pilastri del sistema su fisco e pensioni"

Lo ha detto il premier intervenendo all'inaugurazione dell'anno accademico della Luiss
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
HOTEL RIGOPIANO

Mattarella: "Profonda ferita per il Paese intero"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione dell'anniversario della tragedia di Farindola
 Act-Clj0102-4915
TELESCOPIO HUBBLE

Ecco El Gordo: l'ammasso più grande dell'universo

Un gigante da 3 milioni di miliardi di masse solari
L'hotel Rigopiano distrutto dalla valanga
TRAGEDIA A RIGOPIANO

Quattro filoni d'inchiesta, nuove segnalazioni su telefonate

I parenti delle vittime saranno ricevuti il 22 gennaio da Mattarella e il 25 da Papa Francesco
Il pullman andato a fuoco
KAZAKHSTAN

Pullman prende fuoco: 52 morti

Forse per colpa di un cortocircuito