SABATO 20 GIUGNO 2015, 001:30, IN TERRIS

PER L'ESTATE E' ANCORA CRISI NERA. SOLO IL 31% DEGLI ITALIANI ANDRA' IN VACANZA

Secondo Federconsumatori a partire saranno in 18 milioni. In 7 anni i villeggianti sono scesi quasi del 40%

REDAZIONE
PER L'ESTATE E' ANCORA CRISI NERA. SOLO IL 31% DEGLI ITALIANI ANDRA' IN VACANZA
PER L'ESTATE E' ANCORA CRISI NERA. SOLO IL 31% DEGLI ITALIANI ANDRA' IN VACANZA
La ripresa non incoraggia gli italiani in vista delle vacanze estive. Anche quest'anno valigie, pinne, costumi e boccaglio per molti resteranno nel soppalco. Solo una percentuale esigua di cittadini si concederà la tradizionale vacanza estiva (di almeno una settimana), pari al 31% della popolazione (circa 18,6 milioni di persone). A segnalare un andamento niente affatto incoraggiante è l'Osservatorio nazionale Federconsumatori che ha interrogato un campione statistico, composto da famiglie residenti in tutta Italia, sia nei piccoli centri che nelle grandi città, per sondare le intenzioni relative alle vacanze estive, analizzando anche i primi dati sull'andamento di giugno.

Dall'indagine emerge che molte famiglie saranno costrette a rinunciare alle partenze come l'anno scorso. Si conferma in questo modo, purtroppo, la forte contrazione della domanda turistica iniziata in questi anni, infatti il numero di cittadini che vanno in vacanza è passato da 29,4 milioni nel 2008 a 18,6 milioni stimati nel 2015. I pochi che partiranno lo faranno soprattutto all'insegna del risparmio, cercando l'ospitalità presso amici e parenti, nonché avventurandosi nella sperimentazioni di formule innovative come lo scambio casa. Molti preferiranno, invece, le vacanze "mordi e fuggi", con soggiorni sempre più brevi: le tendenze in questo senso sono soprattutto orientate verso le capitali europee o esperienze e percorsi enogastronomici.

Emerge in tal senso, sempre più chiaro, il contrasto con il 10% delle famiglie molto benestanti, che sceglieranno mete di lusso. "Un andamento drammatico, soprattutto se si pensa che il turismo è un settore chiave per l'economia del nostro Paese. Il rilancio di tale comparto rappresenta un'enorme opportunità di crescita occupazionale e di sviluppo" dichiarano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti- per questo è fondamentale favorire il miglioramento dell'offerta turistica in Italia ed avviare, di pari passo, un serio piano di rilancio del potere di acquisto delle famiglie".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
prostitute
PROSTITUZIONE

Cisl Campania contro la tratta

Una conferenza a Napoli per promuovere strumenti di contrasto al fenomeno
L'esultanza dei Granata
CALCIO | SERIE A

Lazio, Immobile-rosso: il Toro espugna l'Olimpico

I granata vincono 3-1 a Roma ma è furia biancoceleste per l'espulsione dell'attaccante
VAPRIO D'ADDA

Uccise ladro in casa: archiviata l'accusa di omicidio

Riconosciuta la legittima difesa a Francesco Sicignano: colpì a morte un giovane albanese nel 2015
Luigi Di Maio
FESTIVITÀ

Negozi chiusi a Natale,
Di Maio: "Famiglie più felici"

Il candidato premier torna sulla proposta di legge di Dell'Orco: "Tutti hanno diritto al riposo"
Incendio alla Grenfell Tower di Londra
INCENDIO ALLA GRENFELL TOWER

Al via inchiesta a 6 mesi dalla strage

Il 14 giugno, 71 persone sono morte nel rogo divampato nell'edificio popolare di 24 piani
Bashar al Assad e Vladimir Putin
SIRIA

Putin ordina il ritiro delle truppe

Il presidente russo: "Sconfitto il più agguerrito gruppo terroristico del mondo"
Uno scatto della mostra
FOTOGRAFIA

Il Salento di inizio '900 negli scatti di Palumbo

Al Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari di Roma la mostra "Visioni del Sud"