LUNEDÌ 18 MAGGIO 2015, 15:26, IN TERRIS

PENSIONI, IL GOVERNO DA' IL VIA LIBERA AI RIMBORSI

Concluso il Consiglio dei ministri. Renzi: "Paradossali le critiche di chi questa legge l'ha votata"

DANIELE VICE
PENSIONI, IL GOVERNO DA' IL VIA LIBERA AI RIMBORSI
PENSIONI, IL GOVERNO DA' IL VIA LIBERA AI RIMBORSI
Via libera del Consiglio dei ministri al decreto legge sulle pensioni dopo la sentenza della Consulta. Il testo contiene una misura che "consentirà dal primo di giugno di liquidare tutte le pensioni al primo giorno del mese", come ha confermato il premier nella conferenza stampa di chiusura del Cdm. In più ci sarà un articolo "il cui effetto non sarà colto da cittadini perché non vedranno differenze" ma grazie al quale "potremo evitare la rivalutazione montante contributivo. Stante la crisi economica cioè le pensioni avrebbero dovute essere abbassate, visto il coefficiente negativo di crescita, ma con questo intervento non c'è alcun decremento. Le pensioni non si toccano e nessuno perde un solo centesimo".

Renzi ha poi detto che "suona paradossale la critica in bocca di chi l'ha votata: noi facevamo altri mestieri, io tappavo le buche a Firenze. E' il colmo che ora dicano che bisogna restituire tutto, è ridicolo. Noi siamo qui a correggere errori di altri". In più il "bonus Poletti" sarà erogato a 3,7 milioni di pensionati a partire dal 1 agosto. Ad essere esclusi saranno quelli con assegno sopra 3.200 lordi al mese. "Vi ricordate quella meravigliosa parentesi rosa del Def - ha chiesto - la differenza tra 2,5 e 2,6% di deficit che voi giudicavate inesistente? C'era ma la utilizziamo per le pensioni per un totale di 2 miliardi e 180 milioni che andranno a 3,7 milioni di pensionati".

Il premier ha spiegato il meccanismo di rimborso del decreto approvato in cdm. "Se tu prendi 1700 euro lordi di pensione, l'1 agosto il bonus Poletti darà 750 euro, se 2200euro sarà di 450 euro, se 2700 sarà di 278 euro. E' un una tantum". C'è poi "il tema dell'indicizzazione dal 2016: all'anno quello che guadagna 700 euro avrà 180 euro di rivalutazione, 15 euro al mese. Per gli assegni da 2.200 sono 99 euro e per quelli da 2.700 sono 60 euro all'anno". Il premier ha anche annunciato un prossimo intervento sulle pensioni "entro la legge di stabilità", per lasciare maggiore flessibilità in uscita e "dare un po' più di spazio" a chi vuole andare in pensione prima rinunciando a parte dell'assegno.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Recep Tayyip Erdogan
CAOS GERUSALEMME

Erdogan al vetriolo: "Israele terrorista"

Il presidente turco apre il vertice dell'Oic: "La Città santa sia capitale della Palestina"