VENERDÌ 22 LUGLIO 2016, 18:00, IN TERRIS

PARTE IL PIANO PER LA VIABILITA': BOLLINO NERO SABATO 6 AGOSTO

Traffico intenso a fine luglio e in tutti i weekend del prossimo mese. Sospesi i cantieri rimovibili

FRANCESCO VOLPI
PARTE IL PIANO PER LA VIABILITA': BOLLINO NERO SABATO 6 AGOSTO
PARTE IL PIANO PER LA VIABILITA': BOLLINO NERO SABATO 6 AGOSTO
Agosto è alle porte e, di weekend in weekend, il traffico si farà sempre più intenso sulle autostrade italiane. Sabato 6 agosto sarà una mattina da bollino nero quando verranno percorsi circa 220 milioni di chilometri. Bollino rosso, invece, per l'ultimo fine settimana di luglio e per tutti i fine settimana di agosto, con gli ultimi due in cui si concentreranno i rientri in città. E' partito il piano per l'esodo estivo messo a punto da Viabilità Italia, l'organismo del Viminale presieduto dalla Polizia stradale cui spetta la gestione delle situazioni di crisi e l'organizzazione dei servizi per ridurre i rischi e i disagi per gli automobilisti.

Il piano è stato presentato in una conferenza stampa al ministero alla presenza di tutti i soggetti interessati: oltre alla polizia stradale, l'Anas, Autostrade, Aiscat e Protezione Civile. "Le istituzioni, i gestori e le società autostradali - ha detto il capo della Polizia Franco Gabrielli - possono fare e faranno molto. Aumenteremo i controlli, useremo tutta la tecnologia a disposizione, metteremo in campo tutte le forze disponibili. Ma sono i comportamenti di ogni cittadino a fare la differenza. La vita è nelle mani di ognuno di noi dunque il mio invito ai cittadini è quello di essere sempre presenti a se stessi, tenendo comportamenti adeguati". L'obiettivo del piano, hanno ribadito tutti i presenti, "è far viaggiare sereni e in sicurezza gli italiani, riducendo morti e feriti sulle strade".

Per tutto il periodo estivo, è stato spiegato, verranno sospesi tutti i cantieri rimovibili mentre resteranno aperti quelli fissi. Il piano contiene inoltre tutte le informazioni relative alle direttrici maggiormente interessate dal traffico, gli itinerari alternativi, le indicazioni per essere sempre informati e, novità 2016, una brochure interattiva denominata 'Partenze intelligenti' che ha lo scopo di offrire ai viaggiatori tutti gli strumenti per pianificare il viaggio e monitorare le condizioni del traffico e del meteo.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani
Esplosione in un impianto di stoccaggio di gas in Austria
AUSTRIA

Esplosione in un impianto di gas: 1 morto

Almeno 60 persone sono rimaste ferite
Medico in corsia (repertorio)
SCIOPERO DEI MEDICI

A rischio 40 mila interventi chirurgici

Incrociano le braccia in 134 mila. Lorenzin: "Sono al loro fianco"
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
prostitute
PROSTITUZIONE

Cisl Campania contro la tratta

Una conferenza a Napoli per promuovere strumenti di contrasto al fenomeno
L'esultanza dei Granata
CALCIO | SERIE A

Lazio, Immobile-rosso: il Toro espugna l'Olimpico

I granata vincono 3-1 a Roma ma è furia biancoceleste per l'espulsione dell'attaccante
VAPRIO D'ADDA

Uccise ladro in casa: archiviata l'accusa di omicidio

Riconosciuta la legittima difesa a Francesco Sicignano: colpì a morte un giovane albanese nel 2015
Luigi Di Maio
FESTIVITÀ

Negozi chiusi a Natale,
Di Maio: "Famiglie più felici"

Il candidato premier torna sulla proposta di legge di Dell'Orco: "Tutti hanno diritto al riposo"