SABATO 03 FEBBRAIO 2018, 08:30, IN TERRIS


LA POLEMICA

Musei italiani: non passa il direttore straniero

Il Consiglio di Stato ha rinviato la questione. Franceschini sbotta: "Impossibile fare le riforme"

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Dario Franceschini al
Dario Franceschini al
I

l Consiglio di Stato con una nuova sentenza ha rimesso di fatto di nuovo in discussione la scelta italiana di affidare anche a direttori stranieri la guida dei musei pubblici. Sentenza che non lasciato indifferente Dario Franceschini, ministro della Cultura, che di questa innovazione nei musei è sempre andato fiero. Su Twitter ha quindi sbottato: "In Italia è davvero difficile fare le riforme".

La decisione, presa dalla sesta sezione del Consiglio di Stato, riguarda un ricorso presentato nei mesi scorsi. Nella loro argomentazione, secondo quanto si apprende, i giudici promuovono la procedura scelta dal Mibact per la valutazione a concorso dei direttori dei musei pubblici dotati di autonomia gestionale e amministrativa, ma rimettono la decisione sull'apertura agli stranieri all'adunanza plenaria. "Dopo 16 decisioni del Tar e 6 del Consiglio di Stato - si infuria il ministro sul social network - quest'ultimo cambia linea e rimette la decisione sui direttori stranieri dei musei all'adunanza plenaria. Cosa penseranno nel mondo?".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Vacanze
FERIE

In vacanza a settembre 3 italiani su 10

Come cambiano i flussi turistici: giovedì a Roma un convegno sulle prospettive di un settore-chiave (5% del pil)
SANITÀ

Muore per una semplice trasfusione

Secondo le prime indagini, alla base uno scambio d'identità
La certificazione del record (foto Ansa)
RECORD

Il profiterole da Guinness è Made in Italy

Per realizzare la torta i pasticcieri di Latina hanno usato novemila bigné. Il primato precedente era svizzero
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte
GOVERNO

Conte II, giurano i sottosegretari

La cerimonia si è tenuta a Palazzo Chigi
Norcia, terremoto del 2016
TERREMOTO

Scossa 3.0 in Umbria

Quattro eventi nel giro di 20 minuti con epicentro a Norcia
PENSIONE

Riscatto laurea: si studia sconto anche per lavoratori pre-1996

La norma attuale prevede agevolazioni per chi versa i contributi da dopo il 1996. Nel 2019 già 32mila domande
Willy il Coyote e Bee-Beep - Foto © Looney Tunes
TELEVISIONE

Buon compleanno Willy il Coyote, 70 anni senza arrendersi

Il 16 settembre 1949 nasceva dalla penna di Chuck Jones il cartone animato-simbolo della ricerca della felicità
Farmaci generici
SOLIDARIETÀ | ROMA

Apre la farmacia di strada

I medicinali verranno distribuiti in Via della Lungara nell'ambulatorio di Medicina Solidale