MARTEDÌ 02 OTTOBRE 2018, 09:55, IN TERRIS


SPREAD

Mercati agitati: btp-bund a 300 punti

Superati i massimi del maggio scorso. Di Maio: "Non torneremo indietro di un millimetro"

REDAZIONE
Piazza Affari
Piazza Affari
L'

inizio mattina è tutt'altro che confortante per i mercati italiani a Piazza Affari. Il giorno dopo il nuovo scontro con l'Unione europea e le parole del commissario Ue Juncker, lo spread vola a 300 punti base. E anche per la borsa l'avvio è ampiamente negativo: il primo indice Ftse Mib segna una perdita dell'1,37%, l'Ftse It All-Share un calo dell'1,43%. 


Borghi: "Con una sua moneta, l'Italia risolve i problemi"

Il differenziale tra Btp e Bund tedesco segna i massimi dalle fibrillazioni durante la formazione del governo a fine maggio. Il rendimento del Btp decennale è del 3,43% e supera i massimi della scorsa primavera: per trovare un rendimento così alto occorre andare alla primavera del 2014. Sui minimi da fine agosto l'Euro, che scivola a 1,15 dollari. A pesare, secondo l'agenzia Bloomberg, le parole del presidente della Commissione bilancio della Camera, Claudio Borghi. L'agenzia riporta una dichiarazione di Borghi a Radio Anch'io: "Sono più che convinto che l'Italia, con una sua moneta, sarebbe in grado di risolvere i suoi problemi".


Di Maio e Salvini rispondono

I due vicepremier non sembrano però preoccuparsi dell'agitazione dei mercati. Luigi Di Maio torna ad evocare lo spettro di uno spread utilizzato come arma contro Palazzo Chigi. "Se qualcuno sta sperando di far tornare indietro il Governo sui numeri della manovra attraverso lo spread sappia che noi non torneremo indietro di un millimetro", ha detto alla radio Rtl aggiungendo che "se necessario spiegheremo questa manovra nelle piazze" per far conoscere le misure adottate per la crescita dell'economia. Il governo su questo "è compatto" ha poi aggiunto Di Maio. Che ci sia compattezza lo dimostra Matteo Salvini, che scansa con queste parole l'uscita di ieri di Juncker: "Basta minacce e insulti dall’Europa, l’Italia è un Paese sovrano". E ancora: “In Italia nessuno si beve le minacce di Juncker, che ora associa il nostro Paese alla Grecia. Vogliamo lavorare per rispondere ai bisogni dei nostri cittadini. I diritti al lavoro, alla sicurezza e alla salute sono priorità del governo e andremo fino in fondo. Alla faccia di chi rimpiange l’Italia impaurita, quella con le aziende e il futuro in svendita. Non ci fermeranno”, ha concluso il ministro dell’Interno.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Fedeli in piazza San Pietro
PIAZZA SAN PIETRO

Il testo integrale dell'Angelus del Papa

Il Pontefice ha commentato il Vangelo sulle Nozze di Cana
Soccorritori al lavoro
SPAGNA

Bimbo nel pozzo: è corsa contro il tempo

Scavata la metà del tunnel parallelo che potrebbe salvare la vita al piccolo Julen
Donald Trump
USA

Shutdown: arriva la proposta di Trump

Estensione della tutela per i "Dreamer" in cambio dei fondi per il muro al confine col Messico
Alunni col grembiule

Grembiuli e civismo

La proposta del ministro Salvini, di obbligare gli alunni fino alle medie di indossare grembiuli durante le lezioni di...
Naufragio nel Mediterraneo
MIGRANTI

Almeno 170 morti in due naufragi

Un gommone affondato ieri: 117 dispersi. L'Unhcr: "Morte altre 53 persone". Ramonda: "Potenziare viaggi sicuri...
Don Luigi Sturzo

Il messaggio di don Sturzo "agli uomini liberi e forti"

Riportiamo il commento di un nostro lettore che ci ha inviato il suo contributo: "Gentile direttore. Il...
Roma-Torino 3-2. L'esultanza di Nicolò Zaniolo, il migliore in campo - Foto © Twitter
SERIE A

La Roma segna, soffre e vince: Toro domato

I giallorossi superano 3-2 i granata: Zaniolo e Kolarov nel primo tempo, Rincon e Ansaldi nella ripresa. Decide El Shaarawy
Pattuglia della Polizia
BRESCIA

Quattro ragazzini in fuga scomparsi da giorni

Non si tratterebbe di un allontanamento dovuto a situazioni familiari complesse
Mons. Paolo Giulietti
LA NOMINA

Mons. Giulietti nuovo arcivescovo di Lucca

Papa Francesco sceglie l'attuale vescovo ausiliario di Perugia-Città della Pieve. Bassetti: "Un riconoscimento...
Jose Javier Salvador Calvo nel 2003, il giorno dell'arresto
TERUEL (SPAGNA)

Uxoricida uccide la nuova compagna e si suicida

Jose Javier Salvador Calvo aveva già scontato 15 anni di carcere per l'omicidio della moglie
Scarpa contraffatta con l'etichetta asportabile
ANAGNI (FR)

Contraffazione: sequestrate 140mila paia di scarpe

Materiali di scarsa qualità e riproducenti illecitamente diversi modelli del marchio Nike
Il Papa in udienza con i delegati luterani finlandesi - Foto © Vatican Media
UDIENZA AI LUTERANI FINLANDESI

Il Papa: "Preghiera ed ecumenismo, impegni non rimandabili"

Il Santo Padre riceve i delegati finlandese: "E' nell'annuncio del Vangelo che ritroviamo il nostro cammino...