SABATO 16 MAGGIO 2015, 17:39, IN TERRIS

MASSA CARRARA, SCONTRI AL COMIZIO DI SALVINI

Due persone sono state portate in ospedale e sottoposte a fermo

DON MARCO MONDELCI
MASSA CARRARA, SCONTRI AL COMIZIO DI SALVINI
MASSA CARRARA, SCONTRI AL COMIZIO DI SALVINI
Scontri tra le forze di polizia e un gruppo di manifestanti anti-Salvini durante un comizio del leader leghista a Massa Carrara. I partecipanti alla protesta hanno sfondato il picchetto delle forze dell'ordine che hanno reagito con manganellate. Due manifestanti sono rimasti feriti, trasportati in ospedale e sottosti a fermo. Nonostante il disordine il comizio c'è stato anche se è durato meno di mezz'ora, durante gli scontri Salvini ha smesso di parlare ed è salito in macchina probabilmente prima del previsto per evitare ulteriori incidenti. Nonostante il leader della Lega abbia già lasciato la città, i manifestanti continuano a presidiare il luogo degli scontri.

Ieri il leader della Lega era stato raggiunto da uno sputo in Umbria e si era sfogato attaccando il premier e il ministro dell'Interno: "Dove sono Renzi e Alfano? - ha attaccato in seguito da Radio Padania - Dov'è la democrazia? Stamani pure uno sputo in faccia ho preso! Chi agita questo clima con 4 figli di papà che giocano a fare i rivoluzionari tirando petardi tra le mamme con carrozzine? Mi viene il dubbio che a qualcuno impedire alla Lega i comizi faccia comodo''. Angelino Alfano stamane ha risposto: "Nonostante il mio noto dissenso dalle sue parole, mi impegnerò sempre al massimo per il suo diritto a dire ciò che ritiene di dire".

Anche fonti del Viminale hanno replicato al leader leghista snocciolando i numeri degli agenti impiegati per la tutela della sua attività, oltre 8 mila persone:"Dal 28 febbraio del 2015 a oggi, in relazione alle iniziative politiche dell'on. Matteo Salvini, che si sono svolte in 62 province, sono state impiegate 8.465 unità delle Forze dell'Ordine".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs
New York, il capolinea attaccato
ATTACCO A NEW YORK

Arriva la condanna del Bangladesh

Dacca: "Tolleranza zero con i terroristi". Ullah era giunto negli Usa nel 2011
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android
Piazza Fontana
STRAGE DI PIAZZA FONTANA| ANNIVERSARIO

Mattarella:
"Cercare la verità"

Il capo dello Stato ricorda le vittime dell'attentato che aprì la stagione degli "anni di Piombo"
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani