MERCOLEDÌ 10 GIUGNO 2015, 11:30, IN TERRIS

MAFIA CAPITALE, ORFINI: "GIU' LE MANI DA MARINO E ZINGARETTI"

Il presidente del Pd al Messaggero: "Sono la soluzione al problema. Alcuni esponenti del partito hanno ostacolato il Sindaco"

DANIELE VICE
MAFIA CAPITALE, ORFINI:
MAFIA CAPITALE, ORFINI: "GIU' LE MANI DA MARINO E ZINGARETTI"
Nessuno tocchi Ignazio Marino e Nicola Zingaretti. Il presidente e commissario del Pd Roma, Matteo Orfini, si schiera a difesa di Sindaco e governatore nei giorni in cui torna a infuriare lo scandalo di Mafia Capitale. Secondo Orfini, intervistato dal Messaggero, entrambi sono una garanzia di onestà, una vera e propria soluzione al problema. "Quando esponenti del nostro partito sono implicati in queste vicende si prova una grandissima rabbia. Ma Renzi è sicuro che Marino e Zingaretti siano la risoluzione del problema e non il problema".

Per Orfini "c'è stato un pezzo di Pd che sì, è vero, ha ostacolato Marino e ora emerge che queste battaglie erano forse condotte anche per motivi poco nobili. Questa - ha aggiunto - è una delle ragioni per cui sono il commissario del partito romano: c'era una guerra tra bande". Ma tutta questa vicenda, ha chiarito Orfini, "non nasce ai tempi del Modello Roma, ma con Alemanno. Carminati è un ex fascista che si lega a pezzi della sinistra tramite Buzzi. Credo che dobbiamo difendere gli anni delle giunte di Rutelli e Veltroni che hanno governato Roma dopo Tangentopoli".

I sondaggi che danno il Pd al 20% a Roma non preoccupano Orfini. Questi dati, ha detto, "non mi risultano, nel 2018 ritorneremo al voto per chiedere la fiducia dei cittadini". Sulla protesta del Movimento 5 Stelle Orfini ha sottolineato che "dopo aver sfilato con i neofascisti sotto al Comune ora dice di essere pronto a governare. Bene, questa volta ha tre anni di tempo per prepararsi e trovare un candidato all'altezza. I grillini sono bravissimi a vincere i sondaggi ma sono sempre a zero tituli".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia
Il Muro del Pianto
GERUSALEMME

La Casa Bianca: "Il Muro del Pianto è parte di Israele"

Fonti dell'amministrazione: "Impensabile uno scenario diverso". Scontri e morti nella regione