SABATO 16 SETTEMBRE 2017, 17:21, IN TERRIS

M5S, Di Maio: "Mi candido alle primarie, faremo risorgere l'Italia"

L'ufficialità su Facebook citando Gandhi: "Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci"

AUTORE OSPITE
M5S, Di Maio:
M5S, Di Maio: "Mi candido alle primarie, faremo risorgere l'Italia"
Dopo settimane di attesa, e di rumors,  Luigi Di Maio ha oggi formalizzato la sua candidatura alla premiership del Movimento 5 Stelle.

L'ufficialità su Facebook


"Oggi ho accettato la mia candidatura a premier per il Movimento 5 Stelle", ha scritto Di Maio,  classe '86, attuale vice presidente della Camera sulla sua pagina Facebook, ufficializzando così una notizia data per scontata da molti. E lo fa anche citando Ghandi: "Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci".

"Siamo ancora qui, più forti di prima. E ora dobbiamo completare l'opera: andiamo a Palazzo Chigi e facciamo risorgere l'Italia", scrive ancora nel lungo post. Di Maio è attualmente l'unico pentastellato in corsa alle primarie: nessuno dei possibili sfidanti ha ancora ufficializzato la candidatura che resterà aperta fino al 18 settembre alle ore 12. Il voto è aperto a tutti gli iscritti al Blog - in regola con l'articolo 4 previsto dal "Non Statuto" - con l'obbligo di esprimere una sola preferenza su un unico candidato.  Il vincitore sarà annunciato il prossimo 23 settembre.

Il Post


Nel messaggio Facebook, il vice presidente non manca di ripercorrere i 10 anni passati nel Movimento di Beppe Grillo: "Come tanti di voi ho iniziato questo percorso 10 anni fa, l'8 settembre del 2007 con un banchetto - racconta Di Maio -. Ed è dal banchetto dei nostri attivisti Siciliani, di Caltanissetta che voglio parlarvi oggi. All'inizio non volevamo neanche entrare nelle istituzioni, pensavamo che bastasse proporre alla politica progetti validi per essere ascoltati. Ma ci hanno IGNORATI. Per questo abbiamo deciso di entrare nelle istituzioni dall'opposizione per far conoscere al Paese il loro indegno modo di gestire la cosa pubblica. E hanno passato il tempo a DERIDERCI. Quando il Movimento 5 Stelle è diventato la prima forza politica del Paese, hanno avuto paura e hanno iniziato a COMBATTERCI con tutto il potere mediatico e politico che avevano a disposizione. Siamo ancora qui, più forti di prima. E ora dobbiamo completare l'opera: andiamo a Palazzo Chigi e facciamo risorgere l'Italia. Oggi ho accettato la mia candidatura a Premier per il Movimento 5 Stelle. Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci. (Gandhi)".

Cassimatis


Non tutti gli attivisti hanno gradito la scelta né le nuove regole per le primarie del M5S secondo le quali Di Maio ha potuto candidarsi alla premiership nonostante sia indagato per diffamazione dalla Procura di Genova. Querela presentata a lui e ad Alessandro Di Battista dall'ex candidata sindaco di Genova Marika Cassimatis, poi espulsa dal Movimento, che parla apertamente di "Norme ad personam per Di Maio e Di Battista".

Nuti


Dello stesso parere anche Riccardo Nuti, ex cinque stelle, che sospeso dopo l'affaire delle firme false a Palermo, si sfoga ripreso da Repubblica: "Nuti indagato?, sospeso. Altri parlamentari M5S indagati? Non sospesi. Raggi indagata? Non sospesa. Di Maio indagato? Non sospeso e candidato premier".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Agenti della polizia tedesca
GERMANIA | TERRORISMO

Pianificavano attentato al mercatino di Natale: 6 arresti

Per l'attacco i fermati intendevano utilizzare armi ed esplosivo
Il premier Gentiloni e la segretaria generale Cgil, Susanna Camusso
PENSIONI

La Cgil boccia la proposta del Governo

Gentiloni: "Misure rilevanti e sostenibili. Camusso critica: "Mobilitazione il 2 dicembre"
CASCINA

Proiettili al sindaco donna che combatte gli stupri

Bossoli accompagnati da una lettera in cui la Ceccardi viene accusata di razzismo
VIOLENZA SUI MINORI

Sposa a nove anni a Padova: la Procura smentisce

La terribile notizia diffusa da un quotidiano locale stamattina
Oguz Guven
TURCHIA

Il direttore di Cumhuriyet web condannato per terrorismo

Oguz Guven dovrà scontare 3 anni e 1 mese per un tweet sulla morte sospetta di un magistrato
Sciopero nazionale dei taxi
SCIOPERO NAZIONALE DEI TAXI

Salta la trattativa col ministero, auto bianche ferme in tutta Italia

I sindacati hanno definito "insufficiente" il decreto attuativo emesso dal governo dopo l'accordo dello scorso...
L'asteroide 1I/2017 U1 o Oumuamua
OGGETTI INTERSTELLARI

Ecco Oumuamua, l'asteroide alieno

Osservato il 17 ottobre, presenta una forma simile a un sigaro e viene da fuori il Sistema solare
Marte, il cratere Schiaparelli
ROMA | MOSTRA RED HOPE

I paesaggi di Marte diventano opere d'arte

Per la realizzazione di queste opere, l'artista ha utilizzato i telai dei laboratori artigianali di un villaggio indiano nei...
Vigili del fuoco in India
INDIA

Scoppia un incendio in fabbrica: almeno 10 morti

Nel 2013, scondo l'Ilo, su un totale di 402 milioni di lavoratori, ci sono stati oltre 40 mila incidenti mortali sui luoghi...
Putin e Assad
SOCHI

Putin vede Assad: "Terrorismo verso la sconfitta"

Il presidente russo: "Le operazioni si avviano a conclusione. Ora avanzi il processo politico"
Angela Merkel
GERMANIA

Merkel punta a nuove elezioni

Manca ancora l'accordo per il governo. La cancelliera non vuole un esecutivo di minoranza
Il videomessaggio del Pontefice
PAPA FRANCESCO

"I credenti promuovano la reciproca comprensione"

Videomessaggio alla popolazione del Bangladesh alla vigilia del viaggio apostolico
Alessandro Di Battista
LA DECISIONE

Di Battista lascia: "Ma resto nel M5s"

Uno dei maggiori leader pentastellati esce dai palazzi: "Voglio scrivere e girare il mondo". E i militanti già...
Il sottomarino Ara San Juan
SOTTOMARINO DISPERSO

"I segnali non sono del 'San Juan'"

La Marina militare argentina smentisce che i suoni captati dai sonar appartengano al sommergibile, sparito dai radar da 5 giorni