MERCOLEDÌ 26 APRILE 2017, 18:07, IN TERRIS

Legge elettorale, Mattarella richiama il Parlamento: "Sia approvata al più presto"

Appello rivolto a Grasso e Boldrini, incontrati al Quirinale. Prioritaria anche la nomina di un giudice della Consulta

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Legge elettorale, Mattarella richiama il Parlamento:
Legge elettorale, Mattarella richiama il Parlamento: "Sia approvata al più presto"
"Il Parlamento approvi al più presto la legge elettorale". Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, prova a riaccendere il dibattito sulla riforma dell'Italicum, su cui le forze politiche non riescono a trovare l'accordo decisivo. Incontrando al Quirinale Pietro Grasso e Laura Boldrini e ha sottolineato l'esigenza che le camere provvedano sollecitamente al compimento di due adempimenti istituzionali: la nuova normativa elettorale e l'elezione di un giudice della Corte Costituzionale. Il capo dello Stato ha chiesto ai presidenti di Camera e Senato di rappresentare ai rispettivi gruppi parlamentari l'urgenza che rivestono entrambe le questioni per il funzionamento del nostro sistema istituzionale.

Ma la partita non è facile. Un'accelerazione potrà avvenire solo a primarie Pd avvenute, quando il neo segretario detterà la linea politica del partito di minoranza relativa. E deciderà come procedere, riformando l'Italicum secondo i rilievi mossi dalla Consulta lo scorso gennaio o proponendo un testo nuovo sul quale cercare l'accordo con le opposizioni. Su questo assunto si muovono le osservazioni di Forza Italia che, con Renato Brunetta, ha invitato Mattarella a rivolgersi "al Partito democratico e al suo segretario in pectore, Matteo Renzi, che da mesi bloccano i lavori della Commissione Affari costituzionali di Montecitorio in attesa che vengano celebrati prima il congresso e poi le primarie dem". Fi, ha proseguito l'ex ministro in un post su Facebook, "ha presentato una proposta di legge chiara e riconoscibile (una, e non nove come hanno invece fatto gli amici del Pd), è pronta al dibattito e al confronto, con tutte le forze politiche rappresentate in Parlamento, per fare presto e bene una nuova legge elettorale che tenga conto delle indicazioni implicite date dai cittadini con il voto al referendum costituzionale dello scorso 4 dicembre e che garantisca il giusto equilibrio tra il bisogno di governabilità e quello della rappresentanza".

Il capogruppo dem alla Camera, Ettore Rosato, ha però assicurato: "Sin da oggi ci preoccuperemo in conferenza di capigruppo di calendarizzare entrambe le questioni, sulle quali peraltro la presidente Boldrini è sempre stata sensibile e attiva".
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Migranti al porto
MIGRANTI

In Ottobre sbarcate in Italia 762 persone

Viminale: da inizio anno sono 8.395 i migranti giunti sulle nostre coste
Carabinieri
CAMPANIA

Camorra: 23 arresti ad Avellino

Smantellato il clan Partenio, l'operazione ha visto impegnati 250 militari dell'Arma
Bambino indigeno
SINODO AMAZZONIA

Focsiv, incontro a Roma con i leader dei popoli indigeni

"Difendere l’Amazzonia è difendere il diritto allo sviluppo umano integrale"

A quando l'Europa leader mondiale!

Dopo gli attacchi sferrati in questi ultimi anni contro la Unione Europea da parte degli euroscettici quando non da...
Le scarpe rosse, simbolo della protesta contro i maltrattamenti sulle donne
VIOLENZA SULLE DONNE

Lei lo vuole lasciare, lui la picchia a sangue

Massacra di botte la compagna, arrestato un moldavo nel Ferrarese. Boom di casi sommersi
Hevrin Khalaf, l'attivista siriana uccisa in un agguato nel nord-est della Siria
VICINO ORIENTE

Siria, uccisa l'attivista Khalaf

Morto anche un giornalista non lontano dal fronte. Si teme un ritorno dell'Isis
Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte - Foto © AFP
POLITICA

Zanda (Pd): "Il premier chiarisca sul Russiagate"

In attesa della sua audizione al Copasir, nella maggioranza si chiede a Giuseppe Conte di "rassicurare l'opinione...
Foto di repertorio - Foto © Corriere Etneo
LA TRAGEDIA

Incidente stradale, morti quattro giovani

L'auto si schianta contro un guardrail nel Catanese. Il gruppo ritornava da una serata in discoteca
EMERGENZE DIMENTICATE

Senza sicurezza lavorare uccide

Nella 69° Giornata per le vittime del lavoro, manifestazioni e convegni per fermare la “strage silenziosa”
Calcoli in corso

Così stanno le cose, se ci pare

Il nostro Governo ha messo al lavoro i soliti tecnici della Ragioneria dello Stato, per trovare occasioni di...
Italia-Grecia 2-0. L'esultanza del gruppo azzurro
QUALIFICAZIONI EURO 2020

Italia-Grecia, 2-0 da record: Azzurri all'Europeo

Jorginho (rigore) e Bernardeschi piegano gli ellenici: qualificazione con tre turni di anticipo e primo posto matematico
I danni al bus
ROMA

Sale sul bus ubriaco e distrugge tutto

Libanese arrestato per danneggiamento aggravato di un mezzo pubblico