MARTEDÌ 19 MARZO 2019, 23:59, IN TERRIS


MIGRANTI

Mare Jonio, sbarcano i 49 migranti

Il primo a toccare terra è stato un minorenne. L'imbarcazione è stata sequestrata dalla Finanza che convoca il comandante

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Alcuni momenti dello sbarco
Alcuni momenti dello sbarco
L

a Guardia di Finanza sta procedendo al sequestro della nave Mare Jonio, e per questo motivo la sta scortando nel porto di Lampedusa. Nelle prossime ore potrebbero scattare gli interrogatori dell'equipaggio. Lo si apprende da fonti del Viminale. Nel frattempo è iniziato lo sbarco dei 49 migranti a bordo: il primo a toccare terra è stato un minorenne. Tutte le persone a bordo della Mare Jonio sono sbarcate dalla nave. Stando a quanto riferito, nelle prossime ore l'equipaggio dovrebbe essere ascoltato dalla polizia giudiziaria nell'ambito dell'inchiesta, a carico di ignoti, per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Nel frattempo, la Guardia di finanza ha convocato d'urgenza il comandante, Pietro Marrone, il quale si é recato in caserma (dove è rimasto fino alle due di notte) accompagnato dall'armatore Beppe Caccia e dal deputato di Sinistra italiana Erasmo Palazzotto. Sembra che al capitano andasse notificato un atto.


Salvini: "E' traffico di esseri umani"

"E' certo che questa imbarcazione non abbia soccorso navi che rischiavano di affogare ma sia inserita in un traffico di esseri umani, organizzato, programmato e concordato. Conto quindi che nelle prossime ore arrivi dall'autorità giudiziaria quello che consegue a chi viola la legge. Il primo reato commesso è di aver ignorato per due volte l'alt della Guardia di Finanza, poi sono passati di fronte a Malta senza dire nulla, ci sono tracce evidenti di contatti con altri soggetti. Quello che parla a nome di questa nave è un pregiudicato dei centri sociali. Il presunto salvataggio di questa nave gestita dai centri sociali era organizzato da giorni". Lo ha detto il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'interno Matteo Salvini, intervenendo su Radio Radio, in merito alla nave con 49 migranti soccorsa dalla Mare Jonio.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
MIGRANTI

Salvini: "Non è salvataggio, ma traffico esseri umani"

Così il vicepremier a proposito della "Mare Ionio", ancora al largo delle coste libiche

La nave
Quarantanove migranti (tra cui 12 minori) a bordo della nave "Mare Jonio", battente bandiera italiana, della ong Mediterranea si trovano...
NEWS
Andrea Camilleri
ROMA

Camilleri ricoverato in gravi condizioni

Lo scrittore è stato portato al Santo Spirito per un arresto cardiaco, i medici: "Condizioni critiche"
Konduga, il luogo dell'attentato
NIGERIA

Tre attentati suicidi di Boko Haram: decine di morti

Il gruppo fondamentalista ha colpito la città di Konduga, durante la proiezione di una partita
L'Hindu Raj
PAKISTAN

Alpinisti italiani travolti da una valanga

L'ambasciata: "Non ci sono vittime fra i nostri connazionali". Morto un pachistano
Francesco Totti in conferenza
ROMA

La verità di Totti: "Lascio ma non per colpa mia"

L'ex capitano spiega le sue ragioni: "Mai coinvolto in un progetto tecnico. Baldini? Uno dei due era di troppo"
La centrale di Arak
L€ATOMICA

Nucleare: l’accordo tra Usa e Iran non esiste più

Entro dieci giorni Teheran potrebbe produrre 300Kg di uranio
Franco Zeffirelli
CINEMA

Zeffirelli, Firenze rende omaggio al suo maestro

La camera ardente del regista allestita a Palazzo Vecchio