GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2015, 001:30, IN TERRIS

ITALIA IN CRESCITA: L'OCSE RIVEDE IN POSITIVO LA STIMA DEL PIL 2015

L'Istituto parigino applaude la riforma del Lavoro che ha fatto salire i consumi. Lieve rallentamento nel 2016

REDAZIONE
ITALIA IN CRESCITA: L'OCSE RIVEDE IN POSITIVO LA STIMA DEL PIL 2015
ITALIA IN CRESCITA: L'OCSE RIVEDE IN POSITIVO LA STIMA DEL PIL 2015
L'Ocse rivede in positivo le stime sulla crescita italiana nel 2015 grazie anche al rafforzamento del suo mercato del lavoro, che sostiene i consumi. Lo ha spiegato la capo economista dell'ente parigino, Catherine Mann nella conferenza stampa di presentazione dell'aggiornamento di interim dell'Economic Outlook. "In Italia abbiamo visto miglioramenti su lavoro, sono cresciuti i tassi di partecipazione e sono stati creati più posti di lavoro".

Questi andamenti "sostengono i consumi a livelli superiori a quelli previsti, e questa è una delle ragioni per cui abbiamo alzato le nostre previsioni di crescita sull'Italia". Ovviamente la Penisola trae beneficio anche dall'andamento positivo delle economie vicine, ma in generale, secondo la Mann "ci sta un processo di riforme importanti in corso". Un quadro positivo dunque anche se, avverte l'Ocse, nel 2016 la crescita subirà un lieve rallentamento. Invece di attestarsi all'1,8%, come era stato previsto inizialmente, il Pil arriverà solo all'1,6%.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Un dipendente Ryanair
RYANAIR

Calenda: "Lettera indegna", il Garante: "Incostituzionale"

Il ministro: "Chi è sul mercato deve rispettare le regole". Furlan: "Compagnia arrogante"
Doug Jones durante un comizio (repertorio)
USA|VOTO IN ALABAMA

Vince Jones, schiaffo a Trump

Il candidato dem prevale su Moore. I repubblicani perdono una roccaforte del sud
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci