MARTEDÌ 16 GIUGNO 2015, 001:30, IN TERRIS

ISTAT: ITALIA FUORI DALLA DEFLAZIONE DEI PREZZI

A maggio l'inflazione si è attestata a +0,1%. Salgono i costi dei Beni energetici non regolamentati

REDAZIONE
ISTAT: ITALIA FUORI DALLA DEFLAZIONE DEI PREZZI
ISTAT: ITALIA FUORI DALLA DEFLAZIONE DEI PREZZI
L'Italia esce dalla deflazione dei prezzi. A maggio l'inflazione in Italia si è attestata a +0,1%, sia rispetto ad aprile che rispetto allo stesso mese del 2014. Il dato definitivo, comunicato dall'Istat, è inferiore rispetto alla stima preliminare (+0,2%) e mostra un'inversione della tendenza annua (era -0,1% ad aprile). L'inflazione acquisita per il 2015 è pari a +0,1% (era nulla ad aprile). L'Istat osserva come l'uscita dalla deflazione, dopo quattro mesi consecutivi di valori negativi, è dovuta principalmente alla riduzione del calo su base annua dei prezzi dei Beni energetici non regolamentati (-7,2%, da -8,7% di aprile) e all'accelerazione della crescita tendenziale dei prezzi dei servizi, dovuta in particolare all'aumento dei prezzi dei trasporti (+0,8%, da -0,6% di aprile). Al netto degli alimentari non lavorati e dei beni energetici, l'inflazione di fondo' fa registrare una risalita (+0,6%, da +0,3% di aprile); al netto dei soli beni energetici, si porta a +0,8% (era +0,6% il mese precedente).

Rispetto ad aprile l'aumento dell'inflazione è legato principalmente alla crescita dei prezzi dei Beni energetici non regolamentati (+1,8%) - per effetto dei rialzi dei carburanti - e dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (+0,5%), con particolare riguardo a quelli ricettivi. Rispetto a maggio 2014, i prezzi dei beni fanno registrare un ulteriore ridimensionamento della flessione (-0,3%, da -0,5% di aprile) e il tasso di crescita dei prezzi dei servizi accelera (+0,7%, da +0,3% del mese precedente). Di conseguenza, rispetto ad aprile 2015 il differenziale inflazionistico tra servizi e beni si amplia di due decimi di punto percentuale.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia
Il Muro del Pianto
GERUSALEMME

La Casa Bianca: "Il Muro del Pianto è parte di Israele"

Fonti dell'amministrazione: "Impensabile uno scenario diverso". Scontri e morti nella regione