MERCOLEDÌ 06 MARZO 2019, 16:15, IN TERRIS

PARLAMENTO

"Il biologico qualifica il Made in Italy"

Così l'on. Gadda, promotrice della legge appena approvata che prevede un piano strategico per il settore

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Api
Api
"L'

approvazione alla Camera della Legge sul biologico e il suo iter di conversione al Senato sono l'occasione per uscire da alcuni luoghi comuni che caratterizzano la discussione sul comparto: non si tratta più di un settore di nicchia, ma è ormai la scelta di imprese che rappresentano una quota rilevante di Made in Italy". Lo ha dichiarato Maria Chiara Gadda, capogruppo Pd in Commissione Agricoltura alla Camera e promotrice della legge sul biologico, nel corso del convegno "Biologico, una scelta di campo", presso la Sala del Refettorio della Camera, a cui hanno presenziato il vicepresidente della Camera, Ettore Rosato, il sottosegretario Franco Manzato e il presidente della Commissione Agricoltura, Filippo Gallinella.


"No alla contrapposizione tra biologico e convenzionale"

"Il metodo ed il comparto biologico - spiega Gadda - sono entrati nella fase di maturità. La crescita dei dati relativi al settore sono, in termini di consumo, di export e di incremento di Sau, incontrovertibili. Esiste già una precisa regolamentazione a livello comunitario sulle produzioni biologiche, mentre l'obiettivo della legge italiana, invece, è quello di inserire questo settore produttivo in un piano strategico, dotare il sistema di strumenti che garantiscano risorse per la ricerca, promuovano aggregazioni di prodotto e di produttori, saldino in modo virtuoso il rapporto tra territorio e produzioni biologiche affinchè questo comparto diventi volano di sviluppo. Non c'è dunque nessuna volontà di contrapporre agricoltura convenzionale e biologica, ma di affrontare insieme la sfida della sostenibilità delle produzioni". Gadda ci tiene a sottolineare di non avere "alcuna vena polemica" e invita ad "uscire dai luoghi comuni, con la certezza che il comparto biologico in questa fase storica, maggiormente che in passato, qualifica il Made in Italy ed è occasione di rilancio sostenibile delle nostre comunità". La deputata Pd ritiene "sia anche sbagliata la guerra di religione che contrappone metodo biologico e il cosiddetto convenzionale. La sfida comune è la riduzione della chimica nel suolo attraverso la ricerca e l'innovazione. Allo stesso tempo - conclude la Gadda - è necessario rispondere alle esigenze dei cittadini, che con le loro scelte premiano le imprese in grado di offrire prodotti sani e di qualità, e che fanno della sostenibilità ambientale e sociale una leva di vantaggio competitivo".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Lazio-Inter 2-1. L'esultanza dei biancocelesti
SERIE A

Lazio da scudetto, l'Inter cede il passo: 2-1

Immobile (rigore) e Milinkovic ribaltano il vantaggio di Young: biancocelesti a - 1 dalla vetta
Hotchner ed Hemingway
LUTTO NEL MONDO DELLA LETTERATURA

Addio al leggendario amico-biografo di Hemingway

E' morto il centenario scrittore e filantropo A. E. Hotchner. Fino all'ultimo ha scritto a mano i suoi romanzi malgrado...
Giuseppe Conte
POLITICA

Conte ai renziani: "Non cerchiamo nuove maggioranze"

Palazzo Chigi smentisce il rimpiazzo di Italia Viva: "Il premier pensa solo all'Agenda 2023". Ma i dem incalzano
Il Papa all'Angelus
ANGELUS

Il Papa: "Chi non ama il prossimo uccide sé stesso"

Il Santo Padre ricorda che "chi fa la guerra cede alle tentazioni e alle passioni: non è protagonista della propria...
Il treno deragliato a Ospedaletto
LODI

Treno deragliato, via alla rimozione dei Frecciarossa

Iniziate le operazioni sulla tratta di Ospedaletto Lodigiano. L'incidente è costato la vita ai due macchinisti
Diamond Princess
L'EPIDEMIA

Coronavirus, un volo per gli italiani della Diamond

Di Maio annuncia un'operazione di rimpatrio per i 35 connazionali a bordo della nave in quarantena in Giappone
Atalanta-Roma 2-1. Palomino e Castagne contrastano Edin Dzeko - Foto © Twitter
SERIE A

La Roma è sparita, l'Atalanta blinda la Champions

Grande vittoria per la Dea con Palomino e Pasalic che rimontano la rete di Dzeko: 2-1 e +6 sui giallorossi, al terzo k.o. di...
Padre Spadaro, il card. Tagle e la presidente Enoc al Bambin Gesù
LA CONFERENZA

La speranza negli occhi dei piccoli

Al Bambino Gesù presentato il libro di Papa Franceso "I bambini sono speranza". Card. Tagle: "Aria fresca...

La guerra dei buoni pasto

Quella dei buoni pasto è una delle tante guerre dimenticate in atto nel nostro Paese. Anche se la tecnologia...

La preghiera è nulla senza il perdono

La pienezza della legge è l'amore. Gesù non è venuto ad abolire i comandamenti, ma a dare...
A sinistra: Elena Tomei
L'INTERVISTA

Asperger, Elena: a chi mi considera anormale dico "me ne frego"

Per la Giornata mondiale della Sindrome di Asperger, l'intervista di Interris.it a Elena Tomei: "Per me mai un...
La droga scoperta nel portabagagli
ROMA | GRANDE RACCORDO ANULARE

Nascondeva la droga in auto: sequestrati 56 kg di hashish

Scoperti nel portabagagli due doppifondi con 2,5 kg di marijuana. Romano nei guai
Test per il coronavirus
EPIDEMIA

Niccolò negativo al test del Coronavirus

Un morto in Francia, è il primo caso fuori dall'Asia. Primo caso di contagio in Egitto
Un iceclimber sulla cascata di ghiaccio Carpe Diem
VAL VISDENDE | BELLUNO

Precipita da una cascata di ghiaccio

Morto un iceclimber austriaco di 56 anni, salva la compagna
La manifestazione 5 Stelle a Roma
ROMA

I 5 Stelle in piazza contro i vitalizi

Di Maio: "Difenderemo Bonafede e sua riforma". Gli organizzatori: "Siamo 10mila persone"
Aurora Grazini
MONTEFIASCONE | VITERBO

Dimessa dopo controlli in ospedale, muore a 17 anni

Nella giornata di venerdì era andata al pronto soccorso per problemi respiratori