VENERDÌ 10 LUGLIO 2015, 14:30, IN TERRIS

GIRO DI ESCORT, BERLUSCONI SI AVVALE DELLA FACOLTA' DI NON RISPONDERE

L'ex Cavaliere, convocato come teste, è coimputato in un processo connesso e quindi non era tenuto a parlare

FRANCESCO VOLPI
GIRO DI ESCORT, BERLUSCONI SI AVVALE DELLA FACOLTA' DI NON RISPONDERE
GIRO DI ESCORT, BERLUSCONI SI AVVALE DELLA FACOLTA' DI NON RISPONDERE
Silvio Berlusconi si è avvalso della facoltà di non rispondere nel processo sul giro di Escort in corso a Bari. L'ex Cavaliere era stato convocato come testimone ma, essendo coimputato in un procedimento connesso, quello per induzione a mentire, ha potuto esercitare un diritto normalmente non riconosciuto a un teste. E pensare che per farlo arrivare in Puglia era stato addirittura disposto l'accompagnamento coatto.

Il presidente di Forza Italia compare nella lista testi presentata dalle difese di Massimiliano Verdoscia e Letizia Filippi, due dei sette imputati finiti alla sbarra con l'accusa di associazione per delinquere, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Secondo quanto sostiene la Procura barese, Gianpaolo Tarantini per compiacere l'ex Cavaliere e ottenere favori e agevolazioni, avrebbe organizzato - tra il 2008 e il 2009- cene e feste nelle residenze private di Berlusconi a cui avrebbero preso parte circa 26 avvenenti donne alcune delle quali disposte a concedersi al padrone di casa.

Gli imputati sono, oltre a Gianpaolo Tarantini, suo fratello Claudio, Sabina Beganovic, Letizia Filippi, Francesca Lana e gli amici nonché soci in affari di Tarantini, Pierluigi Faraone e Massimiliano Verdoscia.
Vietato in aula l'uso di videocamere, macchine fotografiche e telefonini: lo ha disposto prima che iniziasse l'udienza il presidente della seconda sezione penale del tribunale di Bari, Luigi Forleo. "Il teste non vuole essere ripreso quindi è necessario spegnere telecamere e dispositivi atti a fotografare e registrare in aula. Chiunque violi questa disposizione commetterà un reato", ha detto il presidente del collegio giudicante.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"
Valeria Fedeli

La ministra

La ministra dell'Istruzione, in un'intervista al ‘Mattino’ di Napoli, ha annunciato che...
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Theresa May
BREXIT

May, schiaffo dai Comuni: il Parlamento avrà il veto

Governo sconfitto sull'emendamento chiave: l'accordo con Bruxelles passerà dall'approvazione parlamentare
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo