VENERDÌ 08 SETTEMBRE 2017, 11:03, IN TERRIS

G7 dei Parlamenti, Tajani: "Terrorismo? Serve una collaborazione a livello globale"

Il presidente del Parlamento europeo è intervenuto alla Conferenza delle Camere basse a Montecitorio: "Non basta parlar male dei populismi, occorre risolvere i problemi dei cittadini"

REDAZIONE
G7 dei Parlamenti, Tajani:
G7 dei Parlamenti, Tajani: "Terrorismo? Serve una collaborazione a livello globale"
Nel contrasto al fenomeno del terrorismo internazionale, anche alla luce dei più recenti fatti di cronaca, "serve più collaborazione tra magistrature, servizi e forze di polizia". Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, in apertura della Conferenza dei presidenti delle Camere basse del G7, organizzato nell'Aula di Palazzo Montecitorio e che vedrà la presenza del presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni oltre che della presidente della Camera, Laura Boldrini. Il vertice in Parlamento è iniziato alle 9.15, con l'introduzione proprio della presidente Boldrini che, illustrando i lavori dell'assemblea, ha invocato la creazione di un fronte comune da parte dei parlamenti contro le sfide globali: "E' importante che sui grandi temi delle politiche mondiali le Assemblea parlamentari siano attori principali: non si può prescindere dalla loro voce se si vuole sviluppare un dialogo attivo su questi temi". La stessa Boldrini ha presentato il presidente Tajani il quale, nel suo intervento, ha spiegato (riferendosi al tema della minaccia terroristica) che "non si possono sconfiggere guerre e terrorismo senza una collaborazione a livello globale".

Tajani: "Populismo? Non basta parlarne male"


Il tema del contrasto al terrorismo internazionale è stato il primo punto all'ordine del giorno affrontato dai partecipanti al G7 dei Parlamenti. Il presidente del Parlamento europeo si è soffermato anche sul fenomeno dei populismi, sottolineando che per risolvere il problema "non basta parlarne male ma bisogna trovare una soluzione ai problemi dei cittadini, tagliando così l'erba sotto i piedi ai populisti". E, riferendosi al tema della cybersecurity, Tajani ha spiegato che il mondo del web "va monitorato senza ledere la libertà dei cittadini: una libertà che consiste anche nel garantire loro la possibilità di essere liberi e sicuri". Una battuta, il presidente l'ha riservata al tema della diplomazia che, secondo Tajani, "è un valore aggiunto rispetto all'azione dei governi. Rappresenta un contributo a rafforzare la cooperazione internazionale per difendere quella libertà e quella democrazia che ci legano e che vedono nei Parlamenti il loro simbolo". L'intervento del premier Gentiloni avrà luogo nel pomeriggio, alle 14.30.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La struttura in cui è rimasto ferito il clochard
AVELLINO

Molotov contro un rifugio di clochard

Senzatetto ucraino ustionato alle gambe
Jost Sustermans, Ritratto di Galileo, 1636, olio su tela, Firenze, Galleria degli Uffizi (particolare)
PADOVA

Galileo: in mostra il genio che ha ridisegnato l'universo

Dal 18 novembre 2017 al 18 marzo 2018 a Palazzo Monte di Pietà
MORTE RIINA

La Cei: "Nessun funerale pubblico per il boss"

Lo ha confermato il portavoce, don Maffeis: "Ricordo la scomunica del Papa ai mafiosi"
Carles Puigdemont
CATALOGNA

Puigdemont, sull'estradizione si decide il 4 dicembre

Il giudice rinvia al mese prossimo la decisione sul mandato d'arresto europeo. L'ex presidente resta in Belgio
DIFESA DELLA VITA NASCENTE

Aborto: una campagna per informare le donne

La rilancia l'Associazione ProVita proprio mentre a Roma spuntano manifesti sul tema
Giampiero Ventura
DISFATTA AZZURRA

Parla Ventura: "Le sconfitte non hanno una sola verità"

L'ex ct saluta i tifosi in una dichiarazione all'Ansa: "Grande dispiacere, mi sento incompiuto"