GIOVEDÌ 29 SETTEMBRE 2016, 001:30, IN TERRIS

FS, PRESENTATO IL PIANO DECENNALE: INVESTIMENTI PER 94 MILIARDI

Settantatré miliardi previsti per le infrastrutture. Ghezzi: "La parola d'ordine è discontinuità con il passato"

REDAZIONE
FS, PRESENTATO IL PIANO DECENNALE: INVESTIMENTI PER 94 MILIARDI
FS, PRESENTATO IL PIANO DECENNALE: INVESTIMENTI PER 94 MILIARDI
Novantaquattro miliardi di euro per 10 anni. Questo il piano 2017-2026 di Ferrovie dello Stato. In particolare, sono 73 i miliardi di euro previsti per le infrastrutture, 14 miliardi per il materiale rotabile e 7 per lo sviluppo tecnologico. Più della metà delle risorse sono già disponibili, ben 58 miliardi, di cui 23 in autofinanziamento e 35 già stanziati nei contratti di programma.

Secondo il presidente Gioia Ghezzi "i principi alla base del nuovo Piano industriale di Fs richiedono una rivoluzione culturale dentro il Gruppo". Per questo, ha aggiunto, "è un piano decennale perché le Ferrovie dovranno cambiare molto e anche le nostre controparti: è una grande rivoluzione. Il cda ed io come presidente abbiamo molta molta fiducia di avere tutte le basi per fare questo salto così innovativo".

La parola chiave sarà, invece, "discontinuità con il passato". Il principio alla base, ha sottolineato Ghezzi, "è cercare di spostare tutto il Gruppo da un gruppo di trasporto ferroviario e gruppo che fornisce servizi di mobilità integrata. Spero che il 2016 porterà utili significativi. Siamo l'investitore più grande d'Italia e continueremo ad esserlo per i prossimi 10 anni".

L'amministratore delegato del gruppo, Renato Mazzoncini, ha poi confermato la fusione tra Fs e Anas. Nel piano è, infatti, previsto che "sotto la holding Fs ci sia il conferimento di Anas: Anas e Rfi diventeranno sorelle". Mazzoncini ha aggiunto che le sinergie consisteranno in una visione comune degli investimenti e nella razionalizzazione dei costi, si potranno avere 400 milioni di risparmi.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano