LUNEDÌ 18 MAGGIO 2015, 001:30, IN TERRIS

FITTO LASCIA FORZA ITALIA, BERLUSCONI: "CI SIAMO TOLTI UN PESO"

L'eurodeputato lascia anche il Ppe. "Gli azzurri sono un capitolo chiuso". L'ex Cav: "Siamo felici"

REDAZIONE
FITTO LASCIA FORZA ITALIA, BERLUSCONI:
FITTO LASCIA FORZA ITALIA, BERLUSCONI: "CI SIAMO TOLTI UN PESO"
Forza Italia addio. Raffaele Fitto ha deciso di lasciare il partito azzurro a due settimane dalle regionali pugliesi. "Per quanto mi riguarda, Fi è un capitolo chiuso e soprattutto dopo le ultime performance pugliesi non ci sono più le condizioni per restare" annuncia Fitto bollato ieri dal leader di Fi come "un fenomeno regionale". E che anche oggi non sembra augurare un futuro radioso all'ex delfino che lascia: "Chi se ne va ci toglie un peso, siamo felici- ha commentato Berlusconi - In passato qualcuno se n'è andato da Forza Italia e non è mai finito molto bene..".

Per il futuro, per ricostruire le fondamenta della "Cosa" di centrodestra, Fitto intende invece ricominciare dalla casa europea. "Ho scritto una lettera al capogruppo del Ppe per spiegare che esco e ho mandato una richiesta di adesione al capogruppo dei Conservatori europei" spiega l'ex Delfino che intende lasciarsi definitivamente alle spalle Fi e costruire un nuovo centrodestra sul modello britannico seguendo il motto: "Né con la Merkel, né con Le Pen". "Il centrodestra nel nostro Paese ha bisogno di mettere in campo qualcosa che vada oltre a una leadership che ha messo fine alla sua esperienza" dice il parlamentare europeo che non replica alle gelide battute del Cavaliere e prende le distanze dalla sterile critica: "C'è chi come me parla e continuera' a parlare dell'Italia, di idee e del futuro. E c'è chi invece continua solo a offendere e a insultare. A ciascuno il suo". Da Lucia Annunziata che lo intervista a In Mezz'Ora si schernisce: "Ho sempre fatto polemica politica. Non ho mai offeso nessuno, non sono mai scaduto". Si riferisce al "Cerchio magico" che contorna Berlusconi e per il quale si limita a fare ironia: "Non mi interrogo tanto sull'esistenza del cerchio, ma soprattutto sul termine magico, visti i risultati...". "Più che Fitto fuori da Forza Italia, direi che è Forza Italia che non c'è più" dice ancora l'eurodeputato che ribadisce: "Abbiamo bisogno di andare oltre e guardare avanti per un centrodestra moderno". "Fi - continua - è un capitolo chiuso, noi stiamo lavorando per una prospettiva diversa".

Non vuole dire ancora chi lo seguirà ma è sicuro: "C'è tanta gente che la pensa come me ma non ha il coraggio di dirlo". Soprattutto ora che ci sono le regionali. Ma per il futuro c'è tempo e "se si vota nel 2018 ci vogliono le primarie". E anche Salvini, sostiene, "dopo il 31 maggio credo porrà la questione". "Mi dispiace che esca dal Ppe, mentre riguardo alla fine del suo rapporto con Fi, mi sembra la cronaca di un film già visto" commenta Alfano che, pure lui da ex delfino, sorride del coraggio mostrato da Fitto: "E' molto più facile farlo con Fi al 12%, noi abbiamo avuto il coraggio di farlo quando erano al 29%". La decisione di Fitto "ha un enorme valore. E' un atto rifondativo" del centrodestra, esulta invece Daniele Capezzone ricordando la lettera inviata con 30 parlamentari al Telegraph a sostegno della campagna elettorale di Cameron il 26 aprile scorso. Si dispiacciono gli eurodeputati Laura Comi e Fulvio Martuscello che al contrario della Comi lo attacca: "Abbiamo vissuto anni bui, ma nemmeno per un attimo abbiamo pensato di lasciare il Presidente".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Luigi Di Maio
FESTIVITÀ

Negozi chiusi a Natale,
Di Maio: "Famiglie più felici"

Il candidato premier torna sulla proposta di legge di Dell'Orco: "Tutti hanno diritto al riposo"
Incendio alla Grenfell Tower di Londra
INCENDIO ALLA GRENFELL TOWER

Al via inchiesta a 6 mesi dalla strage

Il 14 giugno, 71 persone sono morte nel rogo divampato nell'edificio popolare di 24 piani
Uno scatto della mostra
FOTOGRAFIA

Il Salento di inizio '900 negli scatti di Palumbo

Al Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari di Roma la mostra "Visioni del Sud"
Incendi in California
INCENDI IN CALIFORNIA

In fiamme un'area più grande di New York

L'incendio, ormai esteso per circa 700 chilometri quadrati, è divampato lo scorso 4 dicembre
L'intervento dei Vigili del Fuoco al Port Authority Bus Terminal di New York
VIDEO

Il momento dell'esplosione al Port Authority di New York

Le immagini della deflagrazione riprese dalle telecamere di sicurezza del tunnel
Minore sul web
PEDOPORNOGRAFIA

Il 53% delle vittime ha 10 anni o meno

L'allarme è contenuto nell'ultimo rapporto dell'Unicef su web e minori
Le urne del sorteggio di Champions League
CHAMPIONS LEAGUE

Agli ottavi sarà Juve-Tottenham e Shakhtar-Roma

Real Madrid vs Paris Saint Germain e Chelsea vs Barcellona i big match
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara