VENERDÌ 20 LUGLIO 2018, 09:57, IN TERRIS


MIGRANTI

Ecco cosa risponde Juncker a Conte

Per il presidente della Commisione Ue le "soluzioni ad hoc" non sono "un modo di procedere sostenibile"

REDAZIONE
Jean Claude Juncker
Jean Claude Juncker
A

lla missiva che il presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, ha scritto ai vertici dell'Unione europea, è giunta una risposta. Ad impugnare carta e penna è stato il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker, che ha affermato: "L'Italia invoca da tempo, e a ragione, una cooperazione regionale sugli sbarchi", e gli avvenimenti di questo fine settimana "hanno dimostrato un senso condiviso di solidarietà da parte degli Stati membri (Francia, Germania, Malta, Spagna, Portogallo e Irlanda) che si sono offerti di accogliere una parte dei migranti sbarcati a Pozzallo". Tuttavia - ha aggiunto il presidente della Commissione europea - "queste soluzioni ad hoc non rappresentano un modo di procedere sostenibile".

"La Commissione è pronta a svolgere pienamente la sua funzione di coordinatrice" della cellula di crisi suggerita dal premier Conte, "ma soltanto come tappa in direzione di un quadro più stabile". E "non va però dimenticato che l'Ue non ha competenza per determinare il luogo/porto sicuro da usare per gli sbarchi in seguito a un'operazione di ricerca e salvataggio in mare". Juncker prende posizione anche sull’operazione Sophia: "Svolge, insieme ad altre missioni nel quadro della politica di sicurezza e di difesa comune quali la missione dell’Ue di assistenza alle frontiere in Libia e una serie di progetti finanziati dall’Ue attuati sotto la guida dell’Italia, un ruolo fondamentale per consentire alla Libia di attuare contromisure più efficaci contro l’immigrazione irregolare e di assumere le sue responsabilità nelle operazioni di ricerca e salvataggio in conformità del diritto internazionale applicabile".

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
RIMINI

Anziani maltrattati, sequestrata casa di riposo

Arrestata la titolare della struttura
La sede della Bce
FRANCOFORTE

Bce, stop al Qe da gennaio e tassi fermi

Draghi: "Dati più deboli di quanto atteso. I bond in scadenza saranno reinvestiti"
Sala slot
CODACONS

Stop al proliferare delle sale slot in Puglia

La legge: "Divieto di esercizio in un raggio inferiore ai 500 metri dai siti sensibili"
Selattin Demirtas
TURCHIA

Demirtas contro i giudici: "Amici di Erdogan"

Respinta la richiesta di scarcerazione. L'ex leader filo curdo: "Vi allineate all'Akp"
GROSSETO

Quindici bimbi intossicati dal monossido di carbonio

Per alcuni di loro si è reso necessario il ricorso alla camera iperbarica
Soldatesse-bambine nelle Farc
ARGENTINA

Onu: "Proteggere coloro che difendono i diritti umani"

Coscientizzare la popolazione sull’importanza del rispetto e creare delle reti sociali
Il luogo dell'incidente
FRANCIA

Gilet Gialli: 23enne investito e ucciso da un camion

L’autista del mezzo pesante, 26 anni, è stato fermato e interrogato
Cristiani in Iran
IRAN

Arrestati più di 100 cristiani nell'ultima settimana

Secondo l'organizzazione Open Doors continua il clima di persecuzione ai danni della minoranza religiosa
SICILIA

Registrate tre scosse di terremoto in poche ore

L'epicentro individuato sulle Madonie, a Gangi
Omaggio alle vittime
ATTACCO A STRASBURGO

Il killer: "Vendetta per la Siria"

Chekatt lo avrebbe detto al tassista che lo ha accompagnato dopo l'attentato
Pierre Moscovici
MANOVRA

Moscovici gela Conte: "Taglio al deficit non sufficiente"

Il commissario Affari economici: "Vanno fatti altri passi". Tria resta a Bruxelles
TURCHIA

Treno ad alta velocità si schianta contro locomotore

Al momento il bilancio parla di 9 morti e 40 feriti