MERCOLEDÌ 29 LUGLIO 2015, 009:15, IN TERRIS

DL ENTI LOCALI, IL GOVERNO INCASSA LA FIDUCIA A PALAZZO MADAMA

Nel provvedimento anche il taglio da 2,3 miliardi sulla sanità e un programma straordinario per il Giubileo

DANIELE VICE
DL ENTI LOCALI, IL GOVERNO INCASSA LA FIDUCIA A PALAZZO MADAMA
DL ENTI LOCALI, IL GOVERNO INCASSA LA FIDUCIA A PALAZZO MADAMA
Ok dal Senato al Dl sugli Enti locali e al taglio da 2,3 miliardi sulla sanità. Un provvedimento che ha scatenato polemiche ma che non ha, comunque, impedito al governo di incassare la fiducia. L'intervento che riguarderà innanzitutto la spesa per i beni e servizi, dispositivi medici e farmaci, incidendo anche sulla rete ospedaliera. Ma ad accendere le polemiche è anche la previsione - contenuta nel maxiemendamento - di un decreto del ministero della Salute che andrà a ridurre le "prestazioni non appropriate", prevedendo che quelle considerate dalla futura norma non necessarie siano a carico del cittadino.

E disciplinando anche una responsabilità per i medici che non rispetteranno i nuovi criteri (con una decurtazione del salario accessorio per chi non motiva la sua decisione). Criteri che saranno specificati in un dl ad hoc previsto per settembre, quando è in programma anche un nuovo tavolo tra Stato e Regioni che si preannuncia infuocato. Anche perché c'è chi, come il governatore lombardo Roberto Maroni, parla già di "dichiarazione di guerra inaccettabile". E mentre Emilia Grazia De Biasi, presidente Pd della commissione Sanità al Senato, precisa come "ogni euro risparmiato debba restare nell'ambito della sanità" laddove sarebbe "stravagante" utilizzarlo per il taglio delle tasse sulle casa", resta sulle barricate il M5S , che parla di "macelleria sociale per finanziare Renzi".

Tra le altre misure del dl, atteso ora alla Camera, anche un programma straordinario - con nuovi fondi connessi alle esigenze sanitarie eccezionali - per il Giubileo (in vista del quale saranno assunti 2500 unità delle forze dell'ordine), uno sconto al patto di stabilità interno da 7,5 milioni per tre comuni del Veneto colpiti dal tornado di inizio luglio, la defiscalizzazione dell'autodromo di Monza e la stabilizzazione dei circa 5mila lavoratori Lsu-Lpu in Calabria.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Uno scatto della mostra
FOTOGRAFIA

Il Salento di inizio '900 negli scatti di Palumbo

Al Museo delle Arti e della Tradizioni Popolari di Roma la mostra "Visioni del Sud"
Incendi in California
INCENDI IN CALIFORNIA

In fiamme un'area più grande di New York

L'incendio, ormai esteso per circa 700 chilometri quadrati, è divampato lo scorso 4 dicembre
L'intervento dei Vigili del Fuoco al Port Authority Bus Terminal di New York
VIDEO

Il momento dell'esplosione al Port Authority di New York

Le immagini della deflagrazione riprese dalle telecamere di sicurezza del tunnel
Le urne del sorteggio di Champions League
CHAMPIONS LEAGUE

Agli ottavi sarà Juve-Tottenham e Shakhtar-Roma

Real Madrid vs Paris Saint Germain e Chelsea vs Barcellona i big match
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi
La Cattedrale di Londra imbiancata dalla neve
MALTEMPO

Freddo e neve gelano il Nord Europa

Fiocca anche a Milano e Torino. Disagi su tutto l'arco alpino
Matteo Renzi
VERSO IL VOTO

Renzi: "Berlusconi? Niente intese con mr Spread"

L'ex premier: "Silvio fa le stesse promesse del 1994 che non ha mai mantenuto"