DOMENICA 14 AGOSTO 2016, 001:48, IN TERRIS

CONTROLLI ANTITERRORISMO NEI PORTI ITALIANI: DISAGI, RITARDI E POLEMICHE

Il livello di allerta è salito dal livello 1 al livello 2 su una scala di 3

MILENA CASTIGLI
CONTROLLI ANTITERRORISMO NEI PORTI ITALIANI: DISAGI, RITARDI E POLEMICHE
CONTROLLI ANTITERRORISMO NEI PORTI ITALIANI: DISAGI, RITARDI E POLEMICHE
Secondo giorno ieri di controlli antiterrorismo rafforzati dalla Guardia Costiera. Il livello di allerta è salito da giovedì scorso dal livello 1 al livello 2 su una scala di 3 in tutti i porti italiani, affollati di croceristi e di turisti. Complice il ponte di ferragosto, l’aumento dei controlli su auto e passeggeri ha creato disagi, code e ritardi in molti porti, come quello di Palermo, crocevia di partenze e arrivi dalle grandi città e dalle isole. A Genova porto blindato e qualche rallentamento: solo nella giornata di ieri sono salpati oltre ventimila passeggeri e quattro mila vetture distribuiti fra nove traghetti e tre navi da crociera.

Partenze regolari, invece, in altri grandi scali quali Napoli e Civitavecchia. A Brindisi, porto strategico verso la Grecia, l'Albania e i Balcani, sono scesi in campo per i controlli anche i marò della Brigata San Marco. La Guardia Costiera ha consigliato ai viaggiatori del ponte di ferragosto di presentarsi con qualche ora di anticipo, almeno 4, per permettere la partenza dei battelli in orario.

Rimangono però polemiche sul versante sicurezza: per Elio Vito, capogruppo azzurro in Commissione Difesa alla Camera, "bene innalzare la sicurezza nei porti ma il governo ha abolito le squadre nautiche della Polizia e la Guardia Costiera non ha armi e status di Ps". Sullo stesso tema il sindacato di polizia Coisp: "la Guardia costiera non ha armi, né strumenti di Polizia. E poi vogliono sopprimere le nostre squadre nautiche: roba da schizofrenici".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
STATI UNITI

Orrore in California: 13 fratelli tenuti in catene dai genitori

I due sono stati arrestati: i ragazzi, fra i 2 e i 29 anni, erano detenuti in condizioni inumane
Filippo Nogarin
ALLUVIONE DI LIVORNO

Indagato il sindaco Filippo Nogarin

Ipotesi di reato di concorso in omicidio colposo: "Non sono stupito". Nella tragedia persero la vita 8 persone
Dolores O'Riordan
LONDRA

Addio a Dolores O'Riordan, voce dei Cranberries

La cantante irlandese se ne va a 46 anni per cause ignote, aveva problemi di salute
Severino Antinori
SANITÀ E DIRITTO

Antinori: chiesta condanna a 9 anni di carcere

Il ginecologo è accusato del prelievo forzoso di ovociti ad un'infermiera
Immigrati fuori la Stazione Centrale di Milano
MIGRANTI

Per Fontana sono una minaccia per la "razza bianca"

Il candidato alla Regione Lombardia poi si scusa: "È stato un errore espressivo"
Scontri all'aeroporto di Tripoli
LIBIA

Scontri all'aeroporto di Tripoli: 16 morti

Nel conflitto sono impegnate la milizia Zamrina e le forze di deterrenza speciali
La nuova Ducati del Moto Mondiale 2018
MOTOGP 2018

Ecco la nuova Ducati di Lorenzo e Dovizioso

I piloti: "E' una moto bellissima. Vogliamo far divertire tanto i tifosi"
Il forte di Bard, in Valle d'Aosta
MOSTRE

Monet, Renoir e Boudin al Forte di Bard

Dal 3 febbraio al 17 giugno “Luci del Nord. Impressionismo in Normandia”