GIOVEDÌ 14 SETTEMBRE 2017, 11:19, IN TERRIS

Confindustria, riviste al rialzo le stime per il Pil: +1,5% nel 2017, +1,3% nel 2018

Il Centro studi parla di "stime prudenti" ma ancora lontane dai livelli pre-crisi. Recuperati un milione di posti di lavoro, ma resta il problema dell'occupazione giovanile

REDAZIONE
Confindustria, riviste al rialzo le stime per il Pil: +1,5% nel 2017, +1,3% nel 2018
Confindustria, riviste al rialzo le stime per il Pil: +1,5% nel 2017, +1,3% nel 2018
Stime di crescita riviste al rialzo dal Centro studi di Confindustria: per il 2017, infatti, è stato previsto un incremento del Pil dell'1,5%, mentre per il 2018 le previsioni si attestano sull'1,3% in più. Appena tre mesi fa, i dati indicavano, rispettivamente, +1,3% all'anno in corso e +1,1% al successivo: "Il rialzo - viene riportato nel rapporto - si spiega da un lato con l'andamento marginalmente migliore dell'atteso nel secondo trimestre (+0,4% contro +0,3%); dall'altro, è coerente con il tono elevato degli indicatori qualitativi (specie quelli sugli ordini". Le stime, a ogni modo, non includono quelli che potrebbero essere gli effetti della legge di Bilancio e, secondo gli analisti di Viale dell'Astronomia, resteranno comunque inferiore al tetto del 4,7% toccato nel 2008.

CsC: "Previsioni prudenti"


Dal CsC, però, filtrano sensazioni positive: "Queste previsioni potrebbero rivelarsi prudenti... A fine 2018 il Pil recupererà il terreno perduto con la seconda recessione (2011-2013)". Fermo restando, ovviamente, le considerazioni sul solco che ancora esiste rispetto a 10 anni fa. Il rapporto di Confindustria va a inserirsi nel contesto di revisioni a rialzo effettuate dai più importanti istituti di ricerca (l'ultimo Moody's), a fronte di un Def governativo ancora fermo all'1,1% di crescita stimato ad aprile. Il CsC ha puntato i fari anche sul fronte del lavoro, spiegando che "è stato recuperato un milione di posti di lavoro". Il lavoro, come spiegato dal capo economista di Confindustria, Luca Paolazzi, "non è la Cenerentola del recupero in atto: c'è una considerevole creazione di posti di lavoro". Secondo quanto riportato, le stime hanno calcolato un incremento dell'occupazione di 815mila persone dal 2014, +3,7% occupazione, +4,3% ore lavorate. Le persone occupate "a fine 2018 supereranno di 160mila unità", quanto il 2008.

Occupazione giovanile


Il vero problema, secondo Confindustria, resta l'occupazione giovanile: "L'inadeguato livello - spiegano - sta producendo gravi conseguenze permanenti sulla società e sull'economia dell'Italia, sotto forma di depauperamento de capitale sociale e del capitale umano". Per gli analisti del CsC, questo fattore risulta "un doppio spreco" per l'Italia, riconducibile a "un abbassamento del potenziale di crescita" e alla «vanificazione, in parte, del potenziale delle riforme strutturali faticosamente realizzate". Del resto, anche con il recupero di un milione di posti, le persone ancora senza occupazione risultano essere 7,7 milioni.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS

I risultati di un lungo negoziato

Il ruolo del sindacato è quello di trattare in assoluta autonomia con tutti i Governi per cercare di portare a...
Agenti della polizia tedesca
GERMANIA | TERRORISMO

Pianificavano attentato al mercatino di Natale: 6 arresti

Per l'attacco i fermati intendevano utilizzare armi ed esplosivo
Il premier Gentiloni e la segretaria generale Cgil, Susanna Camusso
PENSIONI

La Cgil boccia la proposta del Governo

Gentiloni: "Misure rilevanti e sostenibili. Camusso critica: "Mobilitazione il 2 dicembre"
CASCINA

Proiettili al sindaco donna che combatte gli stupri

Bossoli accompagnati da una lettera in cui la Ceccardi viene accusata di razzismo
VIOLENZA SUI MINORI

Sposa a nove anni a Padova: la Procura smentisce

La terribile notizia diffusa da un quotidiano locale stamattina
Oguz Guven
TURCHIA

Il direttore di Cumhuriyet web condannato per terrorismo

Oguz Guven dovrà scontare 3 anni e 1 mese per un tweet sulla morte sospetta di un magistrato
Sciopero nazionale dei taxi
SCIOPERO NAZIONALE DEI TAXI

Salta la trattativa col ministero, auto bianche ferme in tutta Italia

I sindacati hanno definito "insufficiente" il decreto attuativo emesso dal governo dopo l'accordo dello scorso...
L'asteroide 1I/2017 U1 o Oumuamua
OGGETTI INTERSTELLARI

Ecco Oumuamua, l'asteroide alieno

Osservato il 17 ottobre, presenta una forma simile a un sigaro e viene da fuori il Sistema solare
Marte, il cratere Schiaparelli
ROMA | MOSTRA RED HOPE

I paesaggi di Marte diventano opere d'arte

Per la realizzazione di queste opere, l'artista ha utilizzato i telai dei laboratori artigianali di un villaggio indiano nei...
Vigili del fuoco in India
INDIA

Scoppia un incendio in fabbrica: almeno 10 morti

Nel 2013, scondo l'Ilo, su un totale di 402 milioni di lavoratori, ci sono stati oltre 40 mila incidenti mortali sui luoghi...
Putin e Assad
SOCHI

Putin vede Assad: "Terrorismo verso la sconfitta"

Il presidente russo: "Le operazioni si avviano a conclusione. Ora avanzi il processo politico"
Angela Merkel
GERMANIA

Merkel punta a nuove elezioni

Manca ancora l'accordo per il governo. La cancelliera non vuole un esecutivo di minoranza
Il videomessaggio del Pontefice
PAPA FRANCESCO

"I credenti promuovano la reciproca comprensione"

Videomessaggio alla popolazione del Bangladesh alla vigilia del viaggio apostolico
Alessandro Di Battista
LA DECISIONE

Di Battista lascia: "Ma resto nel M5s"

Uno dei maggiori leader pentastellati esce dai palazzi: "Voglio scrivere e girare il mondo". E i militanti già...