MERCOLEDÌ 05 DICEMBRE 2018, 17:04, IN TERRIS


MANOVRA

Come cambia il congedo di maternità

Le donne potranno lavorare fino al parto. Polemiche per un bonus famiglie inaccessibile agli extracomunitari

REDAZIONE
Lavoratrice incinta
Lavoratrice incinta
D

onne con il pancione al lavoro fino al momento del parto. Da domani potrebbe essere così anche in Italia. La Lega ha presentato un emendamento alla Manovra che lo prevede. La modifica proposta dal Carroccio è stata accolta nella seduta notturna del 4 dicembre in commissione Bilancio della Camera, ed essa prevede anche che si possa godere dei cinque mesi di maternità direttamente dopo la nascita del bambino, a condizione che ci sia l'autorizzazione del medico. Nella versione odierna del congedo di maternità, invece, le neomamme restano a riposo nei due mesi precedenti al parto e nei tre successivi. Era già prevista una flessibilità che consentiva alle donne di lavorare fino all'ottavo mese e godere poi di quattro mesi liberi.


Novità anche sul bonus asili nido

Il pacchetto famiglia ha poi aumentato del 50% il bonus per l’iscrizione agli asili nido pubblici o privati: le famiglie beneficiarie in base al proprio Isee riceveranno 1500 euro invece degli attuali 1000. Il bonus è stato prorogato fino al 2021, poi la cifra destinata alle famiglie sarà stabilita di anno in anno con un decreto su proposta del ministro della famiglia. La cifra, comunque, non potrà scendere sotto quota 1000 euro.


"Carta della famiglia" riservata agli italiani

Nelle novità introdotte alla Manovra non mancano motivi di polemica. La Carta della Famiglia, che dà l'accesso a sconti sull'acquisto di beni o servizi per le famiglie con almeno tre figli a carico con meno di 26 anni, sarà riservata agli italiani e ai cittadini "appartenenti a Paesi membri dell'Unione europea" regolarmente residenti nel nostro Paese. Esclusi quindi i cittadini extracomunitari. Polemiche dal centrosinistra. "Lega e M5s vogliono fare una distinzione tra famiglie. Ma questo è indecente. Per la nostra Costituzione la famiglia è una, senza distinzione di etnia". Lo afferma il senatore del Pd Edoardo Patriarca. "Con il no al bonus per gli stranieri, si vogliono togliere diritti a famiglie integrate e che pagano regolarmente le tasse. E' assurdo, e nei fatti crea una frattura tra famiglie che vivono sullo stesso suolo, e che magari mandano i figli nella stessa scuola", conclude Patriarca.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Ciro Rinaldi
NAPOLI

Arrestato il boss latitante Ciro Rinaldi

Era ricercato dal 2 novembre 2018; su di lui due ordinanze di custodia cautelare in carcere
Carabinieri
PADOVANO

Si uccide dopo un litigio con la moglie

L'uomo si è sparato dopo che la donna era scappata di casa per la paura
Violenza sulle donne
GENOVA

Sequestrata e violentata a San Valentino: 4 arresti

Picchiata da un italiano e tre marocchini, è stata salvata dal vicino
Prostituzione su strada
REGOLAMENTAZIONE DELLA PROSTITUZIONE

Il "no" del leader del Family Day

Gandolfini: "Si istruiscano azioni più decise di prevenzione e condanna"
Bruno Ganz
CINEMA

Addio a Bruno Ganz, l'Hitler de "La caduta"

L'attore svizzero fu anche l'angelo Damiel ne "Il cielo sopra Berlino". Una carriera straordinaria vissuta...
I manifestanti assaltano la sede del Governo
ALBANIA

I manifestanti assaltano la sede del Governo a Tirana

Hanno cercato di sfondare l'entrata principale, ma sono stati respinti dalla Guardia Repubblicana
Proteste contro la posticipazione del voto
ELEZIONI PRESIDENZIALI

Voto posticipato, tensione in Nigeria

La commissione elettorale ha rimandato le urne per "deficit di materiale". Malumore fra i cittadini
Chiara Venuti e la Clio distrutta
VIGNATE (MI)

Lascia la ragazza morta in auto, scappa e manda il padre

E' stato arrestato il pirata della strada: ha precedenti per droga
Theodore McCarrick
SCANDALO ABUSI

Theodore McCarrick ridotto allo stato laicale

L'ex cardinale e arcivescovo di New York "spretato" con sentenza inappellabile
Le immagini del pestaggio
FIRENZE

Pestaggio di gruppo: arrestato un 16enne

Tentato omicidio l'accusa contestata per il raid punitivo contro un 32enne