VENERDÌ 15 SETTEMBRE 2017, 18:21, IN TERRIS

Bufera sul caso Consip dopo le rivelazioni del pm. Renzi: "Qualcuno voleva gettarmi fango"

Due Carabinieri avrebbero detto alla procuratrice: "Può far esplodere una bomba, arriviamo a Renzi". Indignazione dem: "Se fosse vero sarebbe un complotto"

REDAZIONE
Bufera sul caso Consip dopo le rivelazioni del pm. Renzi:
Bufera sul caso Consip dopo le rivelazioni del pm. Renzi: "Qualcuno voleva gettarmi fango"
E' bufera sul caso Consip dopo la pubblicazione, da parte di tre importanti testate nazionali, di alcuni verbali redatti dalla pm di Modena, Lucia Musti, al Csm sui rapporti con i carabinieri Gianpaolo Scafarto e Sergio De Caprio, il Capitano Ultimo, a cui erano affidate le indagini. E' stata la stessa pm a riferire al Csm, durante l'udienza del 17 luglio scorso, le frasi choc dei due Carabinieri pronunciate in un colloquio intercorso nell'aprile 2015, quando a Modena erano stati appena ricevuti gli atti dell'inchiesta sugli affari della coop Cpl Concordia, aperta dalla Procura di Napoli e poi trasmessa per competenza territoriale nella città emiliana: "Dottoressa - le avrebbe detto De Caprio -, lei, se vuole, ha una bomba in mano. Lei può far esplodere la bomba. Scoppierà un casino. Arriviamo a Renzi".

Renzi: "Fiducia nei giudici di Roma"


I verbali, riportati da 'Repubblica', 'Corriere della Sera' e 'Messaggero', hanno inevitabilmente agitato le acque dell'inchiesta Consip, scatenando la reazione del diretto interessato, Matteo Renzi: "Penso che qualcuno che voleva utilizzare Consip per gettare fango su di me vedrà il fango ritorcersi contro, come per l'Expo, come per il Jobs act. Le intercettazioni sono state falsificate per montare un presunto scandalo contro un esponente delle istituzioni". E, mentre il Capitano Ultimo respinge le accuse ("Non ho mai svolto indagini per fini politici"), l'ex premier si dice fiducioso nella giustizia: "Stimo e rispetto i magistrati e i Carabinieri perché penso che la stragrande maggioranza siano persone di alto livello a cui riservare gratitudine. Chi è al centro di queste vicende deve avere rispetto delle istituzioni. C'è un giudice a Roma e noi ci fidiamo dei giudici. Si tratta di una vicenda umana che mi è costata, so che persone a me molto care stanno soffrendo per questo".

Zanda: "Complotto per rovesciare le istituzioni"


Non si è espresso, finora, il padre dell'ex presidente del Consiglio, Tiziano Renzi il quale, nelle ore successive alle rivelazioni dei quotidiani, aveva affermato di "non dover rilasciare nessuna dichiarazione". In merito alle presunte dichiarazioni dei Carabinieri, il Partito democratico ha fatto scudo attorno a Renzi: "Se quanto stiamo apprendendo dovesse risultare vero - ha spiegato il presidente dei senatori dem, Luigi Zanda - dovremmo concludere che negli anni passati c'è stato in Italia un vero e proprio complotto, che ha visto coinvolti organi dello Stato, volto a rovesciare istituzioni democraticamente indicate dal Parlamento della Repubblica. In altri tempi si sarebbe parlato di eversione, se non di peggio".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Napoli
CHAMPIONS LEAGUE

Il Napoli spera: 3-0 allo Shakhtar

Tris degli azzurri agli ucraini con Insigne, Zielinski e Mertens. Ottavi ancora possibili
Agenti della polizia tedesca
GERMANIA | TERRORISMO

Pianificavano attentato al mercatino di Natale: 6 arresti

Per l'attacco i fermati intendevano utilizzare armi ed esplosivo
Il premier Gentiloni e la segretaria generale Cgil, Susanna Camusso
PENSIONI

La Cgil boccia la proposta del Governo

Gentiloni: "Misure rilevanti e sostenibili. Camusso critica: "Mobilitazione il 2 dicembre"
CASCINA

Proiettili al sindaco donna che combatte gli stupri

Bossoli accompagnati da una lettera in cui la Ceccardi viene accusata di razzismo
VIOLENZA SUI MINORI

Sposa a nove anni a Padova: la Procura smentisce

La terribile notizia diffusa da un quotidiano locale stamattina
Attacco in Nigeria (repertorio)
NIGERIA

Baby kamikaze in moschea: 50 morti

Il giovane si è fatto esplodere durante le preghiere del mattino. Sospetti su Boko Haram
Papa Francesco e il cardinale Parolin
SANTA SEDE

Nasce una nuova sezione della Segreteria di Stato

Avrà competenza su quanti lavorano nelle sedi diplomatiche pontificie
Oguz Guven
TURCHIA

Il direttore di Cumhuriyet web condannato per terrorismo

Oguz Guven dovrà scontare 3 anni e 1 mese per un tweet sulla morte sospetta di un magistrato
Sciopero nazionale dei taxi
SCIOPERO NAZIONALE DEI TAXI

Salta la trattativa col ministero, auto bianche ferme in tutta Italia

I sindacati hanno definito "insufficiente" il decreto attuativo emesso dal governo dopo l'accordo dello scorso...
L'asteroide 1I/2017 U1 o Oumuamua
OGGETTI INTERSTELLARI

Ecco Oumuamua, l'asteroide alieno

Osservato il 17 ottobre, presenta una forma simile a un sigaro e viene da fuori il Sistema solare
Marte, il cratere Schiaparelli
ROMA | MOSTRA RED HOPE

I paesaggi di Marte diventano opere d'arte

Per la realizzazione di queste opere, l'artista ha utilizzato i telai dei laboratori artigianali di un villaggio indiano nei...
Vigili del fuoco in India
INDIA

Scoppia un incendio in fabbrica: almeno 10 morti

Nel 2013, scondo l'Ilo, su un totale di 402 milioni di lavoratori, ci sono stati oltre 40 mila incidenti mortali sui luoghi...
Putin e Assad
SOCHI

Putin vede Assad: "Terrorismo verso la sconfitta"

Il presidente russo: "Le operazioni si avviano a conclusione. Ora avanzi il processo politico"
Angela Merkel
GERMANIA

Merkel punta a nuove elezioni

Manca ancora l'accordo per il governo. La cancelliera non vuole un esecutivo di minoranza