LUNEDÌ 14 SETTEMBRE 2015, 10:25, IN TERRIS

BOSCHI, AFFONDO SUI SINDACATI: "HANNO BLOCCATO IL PAESE"

Il ministro durante la Festa dell'Unità di Firenze. "Avrebbero dovuto pensare più ai precari". Pd in calo: "Abbiamo più voti rispetto a quando c'era D'Alema"

DANIELE VICE
BOSCHI, AFFONDO SUI SINDACATI:
BOSCHI, AFFONDO SUI SINDACATI: "HANNO BLOCCATO IL PAESE"
"I sindacati hanno contribuito in parte a bloccare il Paese". Affondo di Maria Elena Boschi durante la festa dell'Unità di Firenze. Secondo il ministro le parti sociali avrebbero dovuto occuparsi più "dei precari che delle pensioni da 600mila euro". Non è un problema il fatto che ci siano i pensionati nei sindacati - ha aggiunto - il punto vero è che nei sindacati non ci sono i lavoratori e soprattutto i giovani lavoratori. Come noi ci mettiamo in discussione credo che anche il sindacato debba mettersi in discussione, magari sulle regole di rappresentanza, se sono attuali o se devono essere cambiate".

In questi giorno tiene banco la riforma della Costituzione. La Boschi ha detto che "non è necessario toccare l'articolo 2, ma è possibile trovare un accordo su altri". Su si sceglieranno i senatori, ha spiegato, "Camera e Senato si sono già pronunciati, c'è una doppia lettura che difficilmente può essere messa in discussione, così ci dicono molti costituzionalisti, ma spetterà al presidente del Senato l'ultima parola. Noi rispetteremo la sua decisione". Il ministro non teme che il pd possa perdere consenso. "Il partito ha vinto tutto - ha sottolineato - non è più al 40 per cento ma, dice D'Alema, siamo al 34 per cento. Se anche i sondaggi fossero veri, avremmo il doppio dei voti che aveva il partito quando D'Alema lo ha lasciato da segretario".

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il museo Must di Vimercate
MOSTRA

"Il Segno del '900": da Cezanne a Picasso, da Kandinskij a Fontana

Dal 16 dicembre 2017 all'11 marzo 2018 presso il Museo del territorio di Vimercate (MB)
Lo Sferisterio di Macerata
MACERATA OPERA FESTIVAL

Il Mof si tinge di "verde speranza"

Le opere: Flauto magico, Elisir d'Amore e Traviata degli specchi
Il luogo dell'esplosione
PRATI

Molotov contro un commissariato Ps

La bottiglia incendiaria ha colpito un vecchio furgone della polizia. Indagini in corso
INDONESIA

Sisma di 6.5 a Giava: morti e crolli

L'epicentro a 92 km dalla superficie: panico e gente in strada. Non è ancora chiara l'entità dei danni
No Tav da Eataly - © Il Giornale
MILANO

Assalto No Tav contro Eataly

50 attivisti spintonano i camerieri e urlano: "Studiare e lavorare è un ricatto"
Cristiani perseguitati
GERMANIA

Cattolici e protestanti contro i nazionalismi

Presentato a Berlino il rapporto ecumenico sulla libertà religiosa dei cristiani nel mondo