VENERDÌ 17 APRILE 2015, 11:17, IN TERRIS

BINDI AVVERTE: "QUALCUNO FARA' UN PARTITO A SINISTRA DI RENZI"

Il presidente dell'Antimafia al Corsera: "Sull'Italicum non si va avanti coi maldipancia delle minoranze"

AUTORE OSPITE
BINDI AVVERTE:
BINDI AVVERTE: "QUALCUNO FARA' UN PARTITO A SINISTRA DI RENZI"
Qualcuno prenderà l'iniziativa di fondare un nuovo soggetto politico alla sinistra del partito della nazione del premier. Ne è sicura Rosy Bindi intervistata dal Corriere della Sera proprio sui possibili scenari dell'oltre Renzi.  "Io sono troppo vecchia per essere interessata a nuove avventure politiche, ma qualcuno lo farà" ha spiegato la presidente dell'Antimafia sottolineando che la "Camusso ha detto che non vota più Pd e la coalizione sociale di Landini ha senso, con un governo così".

L'assemblea sull'Italicum ha lacerato nuovamente il fronte dem. La stessa Bindi è contraria alle forzature del premier. "Senza cambiamenti, il legame tra legge elettorale e riforma costituzionale mi porta a non partecipare al voto". A essere contestato è il decisionismo del capo del governo anche perché "se misuriamo i rapporti di forza numerici vince lui  non ho dubbi. Ma esiste anche un aspetto morale e se si continua a colpi di maggioranza, si perde tutti. Centoventi voti sono tanti, un terzo del gruppo".

L'ex ministro invita il premier a riflettere visto che "La legge elettorale non si fa con i maldipancia delle opposizioni, le dimissioni del capogruppo e un terzo di deputati del Pd contrari. Un dissenso che finalmente anche costituzionalisti ed editorialisti autorevoli hanno fatto proprio nei loro commenti". Sull'Italicum, in ogni caso, la Bindi promette battaglia: "in Parlamento si vota e chi la pensa diversamente dal governo si può saldare. Temo poi che la riforma del Senato avrà vita complicata. Renzi avverte che se non passa l'Italicum si va a votare, ma c'è chi dice che si va a votare se passa. Vediamo chi vince la scommessa".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)
Vittorio Emanuele III

Il ritorno del Re

Vittorio Emanuele III tornerà dall'esilio e la sua salma sarà trasferita da Alessandria...
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
Reliquia della Beata Anna Maria Adorni
VATICANO

Presentato il nuovo documento sulle reliquie

Pubblicato dalla Congregazione delle Cause dei Santi
SIRIA

La Russia accusa gli Usa: "Addestrano terroristi"

750 miliziani in un campo profughi nel Nord-Est della Siria
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"