MARTEDÌ 08 SETTEMBRE 2015, 12:30, IN TERRIS

BERSANI REPLICA A RENZI: "NESSUNA MEDIAZIONE SULLE RIFORME COSTITUZIONALI"

L'ex segretario Pd intervistato su Radiouno: "Sono per il sì. Ma qui si discute sul mondo in cui verranno scelti i senatori"

AUTORE OSPITE
BERSANI REPLICA A RENZI:
BERSANI REPLICA A RENZI: "NESSUNA MEDIAZIONE SULLE RIFORME COSTITUZIONALI"
Non c'è alcuna mediazione sulle riforme costituzionali. Lo ha affermato Pierluigi Bersani, intervistato da Radio anch'io su Radiouno dopo l'intervento di Matteo Renzi alla Festa dell'Unità di Milano. "Sono per il sì, non per il no - ha detto l'ex segretario Pd replicando al premier - Qui non in è gioco il superamento del bicameralismo o del doppio voto di fiducia, tutti vogliono una riforma. Qui è in gioco se dopo la legge elettorale che Renzi ha voluto noi possiamo avere in Italia un parlamento nel quale la grandissima parte dei membri viene nominata o scelta a tavolino: questa è la questione in discussione e non c'è Bersani ma il libero convincimento di un certo numero di senatori".

A Bersani non risultano tentativi di mediazione, "ho letto sui giornali delle ipotesi che mi sembrano prive di sostanza: non si può scrivere in Costituzione una cosa e poi in un altro articolo un'altra cosa. Il mio sì è sì a un ruolo degli elettori: è una questione anche tecnica, come si fa a scegliere diversamente se l'articolo 2 proclama in modo evidente e chiaro che non c'è una elezione se non indiretta da parte dei consigli regionali?". Per l'esponente della minoranza del Pd "anziché proclamare l'intoccabilità dell'articolo 2 per non si sa per quale puntiglio, Renzi avrebbe ragione di chiedere che la revisione dell'articolo 2 fosse blindata, per non aprire il vaso di Pandora delle modifiche".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"
polizia somala
SOMALIA

Sangue a Mogadiscio: attentato in una scuola di polizia

Un uomo del gruppo al-Shabaab si è fatto saltare in aria: almeno 17 morti
La navetta Soyuz
MISSIONE VITA

Rientrata la Soyuz con a bordo Paolo Nespoli

La navetta è atterrata nella steppa del Kazakistan dopo 139 giorni nello spazio
Valeria Fedeli

La ministra

La ministra dell'Istruzione, in un'intervista al ‘Mattino’ di Napoli, ha annunciato che...
Il ministro Mohamed Taher Siala
MIGRANTI

Tripoli replica ad Amnesty: "Rapporto esagerato"

Il ministro libico degli Esteri: "L'Italia ci sta aiutando. Abusi? C'è una commissione al lavoro"