GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2015, 18:11, IN TERRIS

ABOLIZIONE IMU E TASI: AI COMUNI MANCHERANNO CINQUE MILIARDI

Vertice positivo tra Fassino (Anci) e Renzi. Il sindaco di Torino: "Il governo garantisca la copertura"

AUTORE OSPITE
ABOLIZIONE IMU E TASI: AI COMUNI MANCHERANNO CINQUE MILIARDI
ABOLIZIONE IMU E TASI: AI COMUNI MANCHERANNO CINQUE MILIARDI
Con l'abolizione dell'Imu e della Tasi, annunciata da Palazzo Chigi in estate e ribadita negli ultimi giorni, ai Comuni italiani mancheranno circa 5 miliardi di euro. La stima è stata fornita dal presidente dell'Anci e sindaco di Torino, Piero Fassino, al termine del coordinamento dei sindaci delle città metropolitane che si è riunito questa mattina. "Al governo che ha deciso di voler superare l'Imu e la Tasi sulla prima casa - ha spiegato Fassino - noi diciamo che questa operazione deve essere accompagnata da un trasferimento equivalente di fondi che vale circa 5 miliardi di euro. Ci rassicurano le parole del premier Renzi che ha annunciato che non ci saranno tagli ai Comuni rispetto allo scorso anno e quindi siamo pronti ad un confronto con il ministero dell'Economia per quantificare questa cifra. Non vogliamo un euro in più ma allo stesso tempo dico che non siamo disposti a subire tagli".

Fassino ha detto che l'incontro con Renzi di stamattina è stato "positivo". Al centro del colloquio, oltre alla copertura per far fronte al taglio delle tasse, si è parlato anche delle misure "per restituire ai Comuni autonomia e flessibilità finanziaria: lo sblocco degli avanzi di esercizio che in molti Comuni sono congelati dai vincoli del patto di stabilità e potrebbero dare un forte impulso al rilancio degli investimenti; la compensazione integrale dell`abolizione di Tasi sulla prima casa e di Imu sui terreni agricoli e beni imbullonati (che a una prima stima si aggira su un valore totale di 5 miliardi); l` alleggerimento dei tagli previsti nel 2016 per Citta` Metropolitane ed enti di area vasta".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco
 Rebecca Dykes, la vittima
LIBANO

Giallo sulla morte di una diplomatica britannica

Il cadavere della donna è stato rinvenuto lungo un'autostrada. E' stata strangolata
Igor il
SPAGNA

La confessione di Igor il "russo"

Ammessi i fatti contestati: usate 18 identità. Il killer ha accettato l'estradizione in Italia
Il luogo dell'esplosione
MOLOTOV CONTRO LA POLIZIA

S'indaga anche negli ambienti ultras

Il commissariato Prati gestisce il servizio d'ordine durante le partite all'Olimpico
Mattarella e il Papa
BUON COMPLEANNO FRANCESCO

Mattarella: "Auguri da tutti gli italiani"

Il Capo dello Stato: "Ha posto l'attenzione su persona e famiglia". Lo Judice: "Esempio per i giovani"
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)