ITALIA



GIOVEDÌ 13 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Referendum sulla Tav: nuova frattura nel Governo

Toninelli apre. Fico: "Voterei contro l'opera". Viceministro Rixi: "Ripensamento solo se verrà completata dopo il 2030"

REDAZIONE
Lavori per la Tav
C
he la Tav e le grandi opere in genere siano un terreno di scontro a Palazzo Chigi è risaputo. Ora sulla linea ad alta velocità Torino-Lione si apre un nuovo fronte legato all'ipotesi di un referendum consultivo, per verificare l'opinione dei cittadini riguardo la possibilità di proseguire i lavori oppure no. A ventilare l'ipotesi del voto è stato il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, che ha detto tre giorni fa: "Aspettiamo il rapporto...
GIOVEDÌ 13 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Trenta: "Va rimodulato il concetto di difesa nazionale"

Il ministro della Difesa annuncia inoltre che cambieranno le missioni: "Via da Afghanistan, operativi in Niger"

REDAZIONE
Elisabetta Trenta
"C
ambieremo tutte le missioni, ma rispetteremo gli impegni a livello internazionale". Lo annuncia il ministro della Difesa Elisabetta Trenta in un'intervista al Corriere della Sera ripresa dall'Ansa in cui, sulla promessa di ritirare cento soldati dall'Afghanistan, spiega: "È già previsto nel decreto missioni, ma con il nuovo provvedimento ne ritireremo altri 100 e chiuderemo 'Presidium' a Mosul, dove il Califfato è stato sconfitto e non esiste...

GIOVEDÌ 13 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Moscovici gela Conte: "Taglio al deficit non sufficiente"

Il commissario Affari economici: "Vanno fatti altri passi". Tria resta a Bruxelles

FRANCESCO VOLPI
Pierre Moscovici
P
rimo stop alla revisione del deficit previsto dalla manovra. Quasi una risposta piccata a quell'auspicio di "buon senso" espresso da Matteo Salvini dopo la missione a Bruxelles del premier Giuseppe Conte, che ha proposto di far scendere il dato dal 2,4 al 2,04%.  Il taglio non basta Un taglio non sufficiente per il commissario Affari economici Ue, Pierre Moscovici. "La riduzione del deficit proposta dal governo italiano non è ancora sufficiente - ha...
MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Conte vede Juncker: "Deficit giù al 2,04%"

Il premier porta la proposta italiana a Bruxelles: "Buoni progressi, reddito e quota 100 restano invariati"

REDAZIONE
Giuseppe Conte e Jean-Claude Juncker a Bruxelles
A
bbiamo recuperato alcune risorse finanziarie eravamo stati molto prudenti. E queste risorse finanziarie le stiamo utilizzando adesso per questa negoziazione. Siamo così scesi dal 2,4 al 2,04". Questa la variazione più significativa nel testo della Manovra che il premier Conte ha rivelato esser stata apportata. Al termine del faccia a faccia con il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, il presidente del Consiglio ha nuovamente parlato di "buoni...

MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

"L'Ue serve i Paesi più forti e le lobby finanziarie"

Così la pensano gli italiani. Oltre la metà, tuttavia, continua ad avere fiducia nell'Europa

REDAZIONE
Bandiere Italia e Unione europea
G
li italiani hanno fiducia nell'Unione europea, nonostante siano estremamente critici nei suoi confronti. Lo testimonia uno studio Coldiretti/Ixé divulgato in occasione del confronto tra Governo e Commissione sulla manovra. Da esso emerge che per quasi sei italiani su dieci (58%) l'Unione europea tratta l'Italia peggio degli altri Paesi, mentre solo una sparuta minoranza del 7% ritiene che l'Ue abbia un occhio di riguardo per lo Stivale.  A convincere...
MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Meloni: "Hezbollah difende i cristiani in Siria"

Dopo che Salvini ha definito il movimento libanese "terrorista", la leader di FdI invita ad evitare "semplificazioni"

REDAZIONE
Miliziani di Hezbollah
A
 seguito delle dichiarazioni di Matteo Salvini da Israele, secondo le quali Hezbollah sarebbe un movimento terrorista, sui social in tanti hanno diffuso immagini di miliziani del "Partito di Dio" libanese che brandiscono icone cristiane, come a voler testimoniare il contributo che costoro hanno offerto alla causa della minoranza cristiana in Siria, dove Hezbollah è impegnato a combattere insieme alle truppe governative siriane e ai pasdaran iraniani. L'uscita del...

MERCOLEDÌ 12 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Salvini: "In Europa rifletta chi vuole i porti aperti"

Il ministro dell'Interno: "Nessuna compassione verso chi porta morte". E poi: "Massima allerta in Italia"

REDAZIONE
Matteo Salvini guarda con il binocolo
A
ncora non si è placata la polemica sulle parole di Matteo Salvini pronunciate in Israele, secondo cui il movimento libanese Hezbollah sarebbe terrorista, che il terrore torna a incombere sulle città europee. Il ministro dell'Interno, ancora impegnato nella sua visita diplomatica in Terra Santa, commenta: "Morti e feriti ai mercatini di Natale di Strasburgo. Per anni, da europarlamentare, questa città è stata casa mia e quei mercatini erano un...
MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Salvini loda Israele: "Baluardo della democrazia"

Il ministro dell'Interno italiano ha incontrato il suo omologo, Gilad Erdan e monsignor Pierbattista Pizzaballa

REDAZIONE
Matteo Salvini
P
rima giornata in Israele per Matteo Salvini. Il ministro dell'Interno è sbarcato nel primo pomeriggio all'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv. Sostegno ad Israele Il leader della Lega ha affidato ai social il primo pensiero su suolo israeliano: "Chi vuole la pace, sostiene il diritto all'esistenza ed alla sicurezza di Israele", ed ha aggiunto, "sono appena stato ai confini nord col Libano, dove i terroristi islamici di Hezbollah...

MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Conte va a Bruxelles: "Non porto un libro dei sogni"

Il premier: "Necessario superare il rigorismo miope che crea instabilità". E Tria: "Preferibile una riduzione del deficit"

REDAZIONE
Giuseppe Conte
C'
è sempre la Manovra al centro dei pensieri dell'esecutivo italiano, a meno di 24 ore dall'incontro fra il premier Conte e il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, nel quale si presenteranno (anche) i contenuti del testo della Legge di bilancio. Per il presidente del Consiglio, il quale ha parlato alla Camera presentando l'agenda per il prossimo Eurosummit, è necessario "superare il rigorismo che genera instabilità. Andrò in...
MARTEDÌ 11 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Conte: "L'Europa continua a farsi governare dai mercati"

Per il presidente del Consiglio il "rigorismo miope favorisce l'instabilità"

REDAZIONE
Giuseppe Conte
U
n'Europa non sovrana è quella descritta dal primo ministro italiano Giuseppe Conte. Parlando alla Camera dei Deputati dell'unione bancaria Ue, il premier ha affermato che "la nostra visione richiede che la riduzione del rischio sia accompagnata da mutualizzazione dello stesso. Comprendiamo un dualismo del timing" di queste misure.  Secondo Conte, "il nuovo rinvio dello schema assicurativo dei depositi è il segnale di un'Europa che...

NEWS
Agenti e manifestanti nei pressi del palazzo della Commissione europea
GLOBAL COMPACT

Guerriglia urbana a Bruxelles

Scontri fra agenti e manifestanti della destra contrari all'accordo di Marrakech: numerosi arresti
Il bus dopo lo schianto
SVIZZERA

Zurigo, si schianta un Flixbus

Il conducente ha perso il controllo a causa dell'asfalto innevato: una vittima e 44 feriti, 3 gravi
Madonna della Misericordia

“Maria? Molto più di una devozione”

Parla padre Stefano Cecchin, nuovo presidente della Pontificia Accademia Mariana Internationalis (Pami)
Gilet gialli
GILET GIALLI

Primi scontri a Parigi, vittime sulla strada

Tensioni all'Arco di Trionfo e al Trocadero. Due morti per i rallentamenti causati dalla protesta
Nick Mulvaneu
USA

Mick Mulvaney al posto di Kelly

L'ex deputato rimpiazzerà l'attuale chief of staff a partire da gennaio prossimo
Giancarlo Fisichella

Fisichella, dalla periferia alla F1: "Crederci sempre"

Il pilota romano racconta la sua carriera e il paddock in un libro: "Passione e sacrificio sono la base del sogno"
Antonio Megalizzi
STRASBURGO

Morto Antonio Megalizzi

Era stato colpito alla testa durante l'attacco al mercatino di Natale. Conte: "Uniti nel dolore"
Cesare Battisti
BRASILE

Il legale di Battisti: "E' sparito da ieri"

L'avvocato dell'ex terrorista ammette di non essere riuscito a contattare il suo assistito, sul quale pende un ordine di...
Strasburgo dopo l'attacco
ATTACCO A STRASBURGO

Salgono a 4 le vittime

Morto uno dei feriti. Castaner: "Chekatt non ha avuto appoggi durante la fuga"