DOMENICA 06 NOVEMBRE 2016, 000:02, IN TERRIS

Un uomo non è il suo errore

GIORGIO PIERI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Un uomo non è il suo errore
Un uomo non è il suo errore
Il Giubileo dei carcerati è forse il culmine dell'Anno Santo straordinario voluto dal Papa. Diceva don Oreste che il contrario della Misericordia è la vendetta. I nostri penitenziari, pur essendo gestiti da persone bravissime sono ancora oggi luogo di castigo. Di fronte allo sbaglio, all’errore la risposta che la società ha elaborato sino ad oggi è un sistema di rivalsa: la prigione.

Questo Pontefice ci sta proponendo di cambiare prospettiva, di guardare il mondo e creato con uno sguardo di misericordia. E questo dobbiamo iniziare a farlo proprio con le persone che hanno commesso crimini e che, per questo, consideriamo nostri nemici.
Il Vescovo di Rimini la termine di un pellegrinaggio compiuto insieme ai detenuti ci disse che “un modo nobile di amare i nemici, è amare i carcerati”. Così facendo cominceremo a conoscere queste persone, a guardare al di là del reato commesso. A concentrarci suoi vuoti interiori, sui drammi vissuti. Il germe del male, infatti, cresce sulle ferite del cuore dell’uomo.

Don Benzi spiegava anche che “il contrario della Misericordia è l’indifferenza”. Noi cristiani siamo chiamati a cambiare la nostra mentalità e a farla cambiare a questa umanità imprigionata in una indifferenza globalizzata. La prima visita che il Papa fece appena insediato fu al carcere minorile. Se vogliamo ricostruire la chiesa e con essa una nuova società dobbiamo ricominciare dagli ultimi: i profughi, le prostitute, i barboni, gli zingari e gli anziani abbandonati.

Questo Giubileo è l’occasione per rendersi conto che abbiamo bisogno di loro e soprattutto che dobbiamo costruire percorsi di Misericordia. La comunità Papa Giovanni XXIII ha sviluppato un progetto educativo strutturato che accoglie il detenuto per rimuovere le cause delinquenziali attraverso programmi esigenti ed impegnativi.

Oggi, insieme con il Santo Padre, celebriamo la gioia che deriva dall’amore per il prossimo. L’Apg 23 sarà in piazza San Pietro insieme a una rappresentanza dei detenuti che assiste. “L’Uomo non è il suo errore” ripeteva spesso don Oreste. A tutti spetta un’occasione di riscatto. Ricordo, a tal proposito, con piacere la storia di uno dei carcerati che in passato abbiamo aiutato. Dopo 20 anni di reclusione si è dedicato agli altri e oggi è missionario in Iraq, tra le bombe.

“Ricordati, non c’è santo senza un passato, non c’è peccatore senza un futuro!” ci ha detto il Pontefice nell'udienza del 24 febbraio. Parole su cui, oggi, sarebbe opportuno riflettere.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Servo di Dio, Giulio Salvadori, verso la beatificazione
MAESTRO DI SPIRITUALITÀ

130 anni fa il letterato Giulio Salvadori tornò alla fede

Uomo del dialogo e cultore dell'incontro, ebbe come allievi alla Cattolica il cardinale Colombo e Fanfani
Alberto Sordi - Nando Moriconi in una scena del film
FALSI MITI

L'esterofilia nel calendario

Boom di nomi esotici e feste che non hanno radici nella cultura italiana
Ex Ilva al capolinea?
TARANTO

Ex Ilva: cancellato lo "scudo penale"

Mons. Santoro: "No al licenziamento di 5mila persone, la politica intervenga"
Marco Simoncelli
MOTOCICLISMO

Marco Simoncelli: a 8 anni dalla morte il mito continua

Il ricordo del Sic, scomparso il 23 ottobre 2011, resta indelebile grazie a papà Paolo
La vittima, Angela Stefani e l'ex compagno, Vincenzo Caradonna
SALEMI | TRAPANI

Morte di Angela Stefani: arrestato l'ex compagno

L'uomo è accusato di omicidio volontario e distruzione e occultamento di cadavere
Fabbrica tessile
ACLI - UNIONCAMERE

Potenziato l'Osservatorio dei mestieri

Ha l’obiettivo di analizzare l’andamento dei "mestieri popolari" valutandone le prospettive...
La sede bolognese della Bio-on
OPREZIONE

Tsunami Bio-on: arrestato manager e sequestrati 150 milioni

A rischio centinaia di posti lavoro negli stabilimenti di Bologna, Bentivoglio, Minerbio e Castel San Pietro
Il Villaggio della Gioia della Comunità Papa Giovanni XXIII a Forlì
CESENA

Ecco il Villaggio della Gioia sognato da don Benzi

"Se offri a una persona la possibilità di vivere diversamente, può essere che cambi"
Pos

Contante? Si coglie nel segno

La polemica sulle misure per limitare l’uso del contante è difficile da capire. Premesso che nel...
Mondo di mezzo
MONDO DI MEZZO

La Cassazione ha deciso: non fu Mafia Capitale

Con la sentenza dei giudici della Corte Suprema decade l'aggravante del 416 bis
L'ambulanza ha terminato la sua corsa contro un muro
PAURA IN NORVEGIA

Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sulla folla

Cinque feriti, tra i quali due gemellini di sette mesi. Fermati un uomo e una donna: sospetti sugli ambienti di estrema destra
L'imperatrice Masako durante la cerimonia d'intronizzazione dell'imperatore Naruhito - Foto © AFP
GIAPPONE

Il nuovo imperatore Naruhito e la cerimonia misteriosa

Oggi si è tenuta a Tokyo la sua intronizzazione. Il prossimo 14 novembre, l'imperatore potrebbe "coniugarsi alla...