SABATO 16 GIUGNO 2018, 00:02, IN TERRIS

Salvini piace a sinistra?

ENRICO PAOLI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Nave Aquarius e Matteo Salvini
Nave Aquarius e Matteo Salvini
C

ome un fiume carsico il sondaggio lanciato on line dal settimanale L’Espresso su l’operato del ministro Matteo Salvini in tema d’immigrazione ha dormito per qualche giorno. Poi, com’era facile prevedere, è esploso con tutta la sua forza mediatica, dimostrando come la valanga di commenti e tesi dei giorni scorsi, soprattutto quelli partoriti dall’eletta schiera dei soliti animatori dei dibattiti televisivi, fossero fine a se stessa. Secondo il 70% dei lettori del magazine, fortemente connotato come periodico di sinistra ma critico proprio con quella parte politica, considera giusta la scelta del governo: non possiamo accogliere tutti, è la tesi inserita risposta chiave. Solo il 18% considera l’azione del titolare del Viminale una “mostruosità”. Dunque il Paese reale, quello che fa colazione al bar, prende l’autobus e la metro, non viaggia in auto e aerei blu ma soffre dei mali delle nostre città sempre più nel caos, è in sintonia con  l’operato dell’esecutivo in carica.

Se si tratti di luna di miele vera e propria è difficile dirlo, di sicuro c’è che la paventata svolta a destra o della ancor più subdola ipotesi di un irrigidimento del nostro Paese non c’è stata. C’è, invece, l’emersione di una voglia di assumere una posizione forte nei confronti dell’Europa, smettendola con la linea pseudo dialogante tenuta dai governi di centrosinistra. Ovviamente il sondaggio de L’Espresso non rappresenta la fotografia perfetta della situazione, ma offre delle chiare coordinate su come si stia muovendo l’elettorato. Soprattutto quello di sinistra. Al quale, evidentemente, sono venuti meno i punti di riferimento politici. Anche perché i commenti a corollario del sondaggio, quasi fossero una radiografia,  mostrano  cosa c’è nella pancia e nella testa di molti italiani. “Salvini ha fatto benissimo”, scrive un lettore del settimanale, “questo atto e i prossimi saranno necessari a mettere contro le sue responsabilità”. La Ue, quindi, viene vissuta come un problema e non come una risorsa, soprattutto quando si parla di immigrazione.

E per comprendere sino in fondo la portata di questa indagine vale la pena sottolineare il risultato di un altro sondaggio. Una larga maggioranza degli austriaci, il 73%, è contraria a un allargamento della Ue. Solo il 19% è favorevole all’adesione di nuovi Paesi, a cominciare da quelli dei Balcani occidentali. E’ quanto afferma l’indagine condotta dall’istituto Akonsult, del quale parlando i media della Serbia. L’inchiesta è stata effettuata a pochi giorni dall’inizio della presidenza austriaca dell’Unione europea,  il prossimo primo luglio. In base al sondaggio solo il 14% appoggerebbe una ipotetica creazione degli “Stati uniti d'Europa” con la partecipazione dell’Austria, rispetto al 78% di contrari. “Fondamentalmente gli austriaci vogliono meno Ue, e non più Ue”, ha detto la direttrice di Akonsult, Kristin Alvinger. E quel che avviene alle nostre frontiere, non può non avere riflessi su quanto avviene in Italia….

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il giudice Paolo Adinolfi
DELITTO DELL'OSTIENSE

Giudice Adinolfi, il giallo della scomparsa

Il figlio Lorenzo: "Basta omertà, subito la riapertura delle indagini"
Filippo Magnini
NUOTO

Il Tas assolve Magnini: via la squalifica per doping

L'ex nuotatore, due volte campione del mondo, scagionato dalle accuse di tentato uso di sostanze dopanti
La nave da crociera Msc
CROCIERA MSC

Proteste a Cozumel per lo sbarco della nave Msc

L'ok del Messico dopo i "No" di Giamaica e isole Cayman per un caso di influenza a bordo
SUICIDIO ASSISTITO

Choc in Germania: per i giudici togliersi la vita è un diritto

La Corte Costituzionale ha deciso di annullare l'articolo 217 del Codice penale che vietava la possibilità alalle...
Edificio scolastico distrutto dalle bombe
SIRIA

Unicef: "Basta bombardare le scuole a Idlib"

Nell'attacco a 10 scuole sono stati uccisi 12 civili tra bambini e insegnanti
Incendio a Strasburgo
FRANCIA

Incendio in un edificio a Strasburgo: il bilancio

La polizia ha fermato due uomini per "verifiche" realtive al rogo
EMERGENZA SANITARIA

Coronavirus, il paradosso degli agriturismi

Sono le strutture ricettive più sicure perché lontane dagli affollamenti, eppure le prenotazioni si sono dimezzate...
CORONAVIRUS

Oms: "Per la prima volta più contagi all'estero che in Cina"

Sono 427 contro i 411 cinesi. Primi contagi in Danimarca, Romania ed Estonia
TERREMOTO

Sisma magnitudo 3 nel Golfo di Salerno: la situazione

Tremano anche le Eolie e la Calabria: al momeno non risultano danni a persone o cose
PER USCIRE DALLA CRISI

La ripresa affidata alle start up innovative

In Italia sta funzionando la modalità di costituzione digitale e gratuita delle nuove imprese con pratiche rapide ed...
Etichetta alimenatre

"Spesso buono oltre": la data di scadenza contro lo spreco alimentare

Lidl introduce la nuova etichetta che accompagnerà "Da consumare preferibilmente entro"
Roseto degli Abruzzi
CORONAVIRUS

Primo caso positivo in Abruzzo: è un turista brianzolo

La conferma del contagio arriverà solo con gli esiti del secondo esame dello Spallanzani
Anziano in ospedale
GERMANIA

Chiesa cattolica ed evangelica contro gli aiuti al suicidio

La sentenza Corte costituzionale riapre la possibilità della pubblicità suicidale
Il luogo della sparatoria
WISCONSIN | USA

Sparatoria a Milwaukee, 6 morti tra cui l'aggressore

L'uomo ha ucciso 5 dipendenti e si è suicidato. Trump: "Assassino cattivo"
Bimbo in strada in Giappone
CORONAVIRUS

Cina, decessi minimi da gennaio: ieri 29 morti

In Corea del Sud quasi 1600 contagi. Il Giappone chiude le scuole
Il neonato ricoperto dal padre di banconote
CATANIA E SIRACUSA

Mafia: chiuse 3 piazze di spaccio, 6 arresti

I proventi dello spaccio servivano a mantenere in carcere esponenti del clan Cappello-Bonaccorsi