VENERDÌ 06 FEBBRAIO 2015, 000:01, IN TERRIS

Ritorno alle caverne

AUTORE OSPITE
Ritorno alle caverne
Ritorno alle caverne
maurizio_piccirilliThomas Mann scriveva: “Nessun uomo è un’isola”, ma nella società d’oggi ci troviamo di fronte a tanti arcipelaghi dove si pensa solo a se stessi. Si ignorano gli altri, si manca di rispetto e per questo si limitano gli spazi e la libertà altrui. Un degrado che è anche morale e ancor più grave in una società, come quella italiana, che si considera “cristiana”. La solidarietà è confinata alle “buone azioni” natalizie. Nei condomini vige la legge del taglione: a dispetto si risponde con dispetto. Non si dialoga, si litiga. Nei posti di lavoro si vive con il sospetto e l’arrivismo che sfocia spesso nella cattiveria gratuita anche a danno dei risultati dell’azienda.

L’Io è sempre più protagonista di un egoismo becero che pensa solo alla pancia, al proprio interesse spicciolo ed effimero. Una società che non rispetti le basi fondamentali della convivenza civile è destinata a bruciarsi. E’ un ritorno alle caverne, all’homo hominis lupo. Ci si straccia le vesti quando, in difficoltà, non si riceve aiuto e si bestemmia contro lo Stato, contro la società, contro i vicini.

Ma siamo noi lo Stato, la società e i vicini di qualcun altro. Il nostro comportamento quotidiano, quello dei piccoli gesti, in mezzo al traffico, sulle scale del proprio palazzo, nel posto di lavoro, è fondamentale per creare una società giusta. Quella dei diritti e dei doveri che permette la crescita e lo sviluppo corretto. Lo schiaffo del disabile romano è un monito ma anche un segnale di quanto l’intolleranza non alligni solo in terre lontane tra i tagliatori delle teste ma, anche se senza spargimenti di sangue, abita tra di noi. Il menefreghismo è una violenza che lascia comunque ferite.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Vigili del fuoco in azione a Desenzano
DESENZANO DEL GARDA

Incendio in discoteca: 17 intossicati

Panico al "Disco Art": fumo entrato dai bocchettoni dell'aria
Il Papa durante il viaggio in Perù
VIAGGIO IN PERÙ

Così il Papa ha ringraziato l'Arcivescovo di Lima

Ecco la lettera inviata al card. Thorne al termine della visita nel Paese sudamericano
Una veduta del Duomo di Firenze
FIRENZE

Biglietto unico per il Museo del Duomo e della Misericordia

Costerà 16 euro e sarà acquistabile presso le casse dell’Opera di Santa Maria del Fiore
La Croce Rossa internazionale

Scandalo senza fine

Anche nella Croce Rossa Internazionale scoppia lo scandalo: negli ultimi tre anni, 21 funzionari della celeberrima...
IMMIGRAZIONE

Fcei: "politiche europee inadeguate"

Bernardini: "Corridoi umanitari alternative reali"
Le esultanze per i gol di Destro, Skriniar e Ranocchia
SERIE A

L'Inter soffre ma vince, il Bologna vola con Destro

I nerazzurri battono a fatica il Benevento (2-0); i felsinei battono il Genoa con la rete dell'ex Roma e Falletti