Green pass nei luoghi di lavoro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:03

La Cisl è favorevole all’introduzione dell’obbligo vaccinale ma, per questo è necessario un percorso normativo nel quale la classe politica deve fare la parte principale. Perciò, per garantire la sicurezza sui luoghi di lavoro, è importante estendere il green pass a specifiche categorie di lavoratori, come ad esempio quelli dei bar e della ristorazione con l’obiettivo di rendere più uniformi alcune differenziazioni che, di primo acchito, possono sembrare delle contraddizioni.

Riguardo al green pass è importante sottolineare alcuni aspetti: è diverso dalla vaccinazione perché si può ottenere anche risultando negativi ad un tampone molecolare o essendo guariti dal Covid – 19 oltre che con la vaccinazione e la normativa in materia risulta ancora ambigua per un aspetto, quello delle mense aziendali, dove i lavoratori devono avere il green pass per accedere ma, allo stato attuale, non devono esserne muniti per accedere all’azienda stessa.

Il green pass è uno strumento molto utile perché permette di accedere ai diversi luoghi in base a determinati elementi che garantiscono la sicurezza di tutti e, oltre a ciò, incentiva ed incoraggia la vaccinazione che, per la Cisl, dovrebbe essere obbligatoria perché, in base ai dati, la maggior parte delle persone – più dell’80% – di quelle ricoverate in terapia intensiva non è stata vaccinata, questo sancisce l’importanza del vaccino.

Per superare le contraddizioni ad oggi presenti nella normativa concernente il green pass e nel contempo garantire la sicurezza dei lavoratori è importante rilanciare il dialogo ed il confronto tra sindacati, governo e datori di lavoro, nell’ottica della cosiddetta trilaterità, con l’obiettivo di scrivere norme unificate e certe per ogni luogo di lavoro e nel contempo attuare e aggiornare i protocolli di sicurezza previsti fin dallo scorso anno per garantire la sicurezza dei lavoratori, tra cui quelli fragili che devono poter tornare al lavoro in sicurezza. La salvaguardia della dignità dei lavoratori è fondamentale e deve essere il faro di ogni futura decisione in merito.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.