Yermak: “Ucraina pronta per un piano di pace”

Andriy Yermak, capo dell'ufficio del presidente Zelensky, ha affermato che il piano di pace dell'Ucraina sarà fatto grazie al confronto durante il vertice svizzero e sarà presentato alla Russia in un successivo incontro

sport Ucraina
Foto di Daria Volkova su Unsplash

L’Ucraina è pronta a proporre un piano di pace alla Russia, ma solo dopo i risultati del vertice per la pace in Svizzera e senza compromessi sull’indipendenza, sovranità e integrità territoriale. Lo ha detto Andriy Yermak, capo dell’ufficio del presidente, ha affermato che il piano sarà pienamente pronto grazie al confronto in corso al vertice svizzero e sarà presentato alla Russia in un successivo vertice.

Yermak: “Ucraina pronta per un piano di pace”

L’Ucraina è pronta a presentare un piano di pace alla Russia ma questo avverrà in seguito ai risultati del vertice per la pace in corso in Svizzera e “senza scendere a compromessi sull’indipendenza, sulla sovranità e integrità territoriale”. Lo ha annunciato il capo dell’ufficio del presidente, Andriy Yermak, su Canale 24, come riporta Rbc Ukraine. Yermak ha osservato che solo grazie al confronto in corso al vertice svizzero il piano di pace dell’Ucraina sarà pienamente pronto, aggiungendo che attualmente la parte ucraina sta cercando l’occasione per presentare questo piano ai rappresentanti della Russia “in un successivo vertice. Indipendenza, sovranità e integrità territoriale dell’Ucraina, questa è la base del piano di pace”, ha detto Yermak, parlando con i giornalisti. “Noi vorremmo che il processo di pace si basasse sulla nostra formula ma siamo aperti ai contributi di altri Paesi. Stiamo valutando la possibilità, una volta che si arriverà ad un piano congiunto, di presentarlo ai rappresentanti della Russia e pensiamo che questo possa accadere al secondo vertice per la pace”, ha aggiunto.

Fonte: Ansa