Rimorchiatore affonda al largo della Puglia: due morti e 3 dispersi

In azione gli uomini della capitaneria di porto di Bari e quelli di Ancona, ma i soccorsi sono stati resi complessi a causa del vento molto forte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:12

Un rimorchiatore è affondato al largo della Puglia, a 50 miglia dalla costa di Bari: non è chiaro se il luogo dell’incidente si trovi in acque italiane o croate. Almeno due persone sono morte e altre tre risultano disperse. Lo riporta Ansa. In azione gli uomini della capitaneria di porto di Bari e quelli di Ancona, ma i soccorsi sono stati resi complessi a causa del vento molto forte.

Il capitano in salvo

Il comandante, un 63enne siciliano, è stato tratto in salvo. Ricoverato in un ospedale a Bari, le sue condizione sembra non non destino preoccupazione. Quando è arrivata la segnalazione, la Capitaneria di Porto di Bari ha subito dirottato sul posto una imbarcazione per i soccorsi ma per due persone non c’è stato nulla da fare. Sulla vicenda indaga la procura del capoluogo pugliese.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.