Glocal News

Primo attacco ucraino con missili Usa: colpita Belgorod

L’Ucraina ha effettuato il primo attacco contro la Russia utilizzando missili americani Himars, colpendo un sistema di difesa antiaerea nella regione di Belgorod, secondo fonti russe non ufficiali. Mosca ha avvertito gli Stati Uniti di evitare errori “fatali” in Ucraina, mentre il vice ministro degli Esteri russo Serghei Ryabkov ha criticato l’atteggiamento “irresponsabile” degli americani. Gli Usa hanno limitato l’uso dei missili a Kiev per contrastare le truppe russe a Kharkiv, ma temono che possano essere usati contro difese strategiche russe, aumentando le tensioni nucleari.

Primo attacco ucraino con missili Usa: colpita Belgorod

Le forze di Kiev avrebbero effettuato il primo attacco contro la Russia impiegando missili americani dopo l’autorizzazione concessa ufficialmente da Washington. A riportarlo sono fonti russe non ufficiali, precisando che ad essere colpito è stato un sistema di difesa antiaerea nella regione frontaliera di Belgorod. Una notizia che arriva nel giorno in cui Mosca ha messo in guardia gli Stati Uniti dal commettere errori “fatali” in Ucraina. Secondo il canale Telegram russo di esperti militari Dva Majora, che conta oltre 700.000 iscritti, missili Himars americani si sono abbattuti su una postazione che dispiegava missili S-300 e S-400. La stessa fonte ha aggiunto che non si registrano vittime tra i soldati di Mosca. Il canale ha postato anche alcune fotografie in cui si vedono dei mezzi militari in fiamme e una colonna di fumo alzarsi nel cielo. Un altro canale russo, Astra, ha scritto che l’attacco ha danneggiato una base per le truppe e un’area di stoccaggio di armi pesanti nel distretto di Korochanskiy, sempre nella regione di Belgorod.

Il silenzio di Mosca

Notizie non confermate dalle autorità di Mosca, né da quelle di Kiev. In precedenza, invece, il governatore di Belgorod, Vyacheslav Gladkov, aveva detto che ieri una persona era morta e altre tre erano rimaste ferite nell’esplosione di un deposito di munizioni proprio nel distretto di Korochansky, ma non aveva precisato le cause.
Il monito agli Stati Uniti su “errori di calcolo che potrebbero avere conseguenze fatali” è invece stato lanciato dal vice ministro degli Esteri russo Serghei Ryabkov, che ha denunciato un atteggiamento “irresponsabile” degli americani.

Gli Usa: “Missili solo per contrastare l’avanzata a Kharkiv”

Gli Usa hanno messo in chiaro che per ora i missili forniti a Kiev possono essere usati per colpire il territorio russo solo con l’obiettivo di contrastare l’avanzata delle truppe di Mosca nella regione di Kharkiv. Ma la Russia teme che possano essere utilizzati anche per bombardare il suo sistema di difese strategiche, dopo che negli ultimi giorni gli ucraini hanno cercato di attaccare due radar con l’impiego di droni. Anche fonti del governo americano, citate dal Washington Post, hanno manifestato inquietudine per questi attacchi, affermando che Mosca potrebbe percepirli come minacce alle proprie “capacità di deterrenza strategica”, con il rischio che venga alterata la fiducia reciproca tra gli Usa e la Russia in materia di armi nucleari. Analisti citati dal quotidiano americano hanno tra l’altro sottolineato che uno dei radar presi di mira, nella regione di Orenburg, si trova molto lontano dall’Ucraina, ai confini sud-orientali del territorio russo europeo, e serve tra l’altro a prevenire possibili minacce dalla Cina.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

Olimpiadi, ci siamo

Da Tokyo a Parigi con licenza di sognare. Ancora due giorni e poi si aprirà…

24 Luglio 2024

Onu: “Oltre 700 milioni di persone nel mondo soffrono la fame”

Per il terzo anno consecutivo, il numero delle persone che soffrono la fame non accenna…

24 Luglio 2024

Terza vittima nel crollo alla Vela Celeste di Scampia

Una donna di 53 anni è deceduta all'ospedale Cardarelli di Napoli a seguito del crollo…

24 Luglio 2024

Commissione Ue: “In Italia spazio civico ristretto”

Il report sullo Stato di diritto della Commissione Ue ha evidenziato che, in Italia, lo…

24 Luglio 2024

Autobomba a Mosca: smentito il ferimento di un funzionario militare

Andrei Torgashov e sua moglie hanno smentito le notizie secondo cui sarebbero rimasti feriti nell'esplosione…

24 Luglio 2024

Intelligenza Artificiale: il 31% degli italiani non la usa

Il quarto rapporto dell’Associazione italiana digital forensic ha evidenziato che, quasi un italiano su tre,…

24 Luglio 2024