Glocal News

Niger: inondazioni devastanti provocano decine di morti e feriti

Il Niger sta affrontando gravi conseguenze a causa delle forti piogge e delle inondazioni che hanno colpito il paese dall’inizio della stagione delle piogge a fine maggio. Le autorità locali hanno riportato un numero significativo di vittime e danni materiali. Questo fenomeno, aggravato dal cambiamento climatico, ha portato a perdite umane e animali e ha messo in evidenza la vulnerabilità del Niger a eventi meteorologici estremi. Di seguito, un rapporto dettagliato sulla situazione attuale.

Niger: stagione delle piogge, già 21 morti e 26 feriti

Le forti precipitazioni che si sono abbattute sul Niger e le gravi inondazioni che hanno causato hanno già fatto 21 morti e 26 feriti dalla fine di maggio, con la stagione delle piogge che è appena iniziata. Lo rendono noto i funzionari locali. “Al 20 giugno abbiamo in tutto il territorio 5.926 persone colpite e 21 morti, di cui otto per annegamento e 13 per il crollo di case”, ha annunciato ieri sera alla televisione pubblica il direttore generale della Protezione civile nigerina Boubacar Bako. Quasi 4.000 capi di bestiame sono stati uccisi dalle inondazioni, ha aggiunto. La regione centromeridionale di Maradi è la più colpita, con 14 persone morte. La stagione delle piogge dura da giugno a settembre e provoca regolarmente vittime in Niger, anche nelle zone desertiche di questo Paese africano dal clima generalmente secco. È stata particolarmente mortale nel 2022, con 195 vittime morti. Nel 2023 le inondazioni hanno causato 52 morti e 80 feriti, secondo il Ministero degli Interni nigerino. I servizi meteorologici del Niger ritengono che queste forti piogge siano dovute al cambiamento climatico, che colpisce da anni un Paese per tre quarti desertico.

Fonte: Ansa

redazione

Recent Posts

Parigi, tutto pronto per i Giochi Olimpici

Da un evento all’altro di questa caldissima estate del 2024. Dopo gli Europei di calcio…

19 Luglio 2024

Mons. Lorefice: “Il martirio delle vittime non ha ancora ricevuto verità”

L'arcivescovo di Palermo, mons. Corrado Lorefice, durante la messa in memoria di Paolo Borsellino e…

19 Luglio 2024

Save the Children: 880mila minori in Italia esposti al caldo estremo

Le recenti ondate di calore estremo in Italia stanno mettendo in pericolo il benessere di…

19 Luglio 2024

Papa: il programma del viaggio apostolico in Lussemburgo e Belgio

La Sala stampa vaticana ha reso noto il programma del viaggio apostolico di Papa Francesco…

19 Luglio 2024

Computer in crash in tutto il mondo: cancellati migliaia di voli

Guasti tecnici informatici sono stati segnalati in tutto il mondo a causa dell'aggiornamento di un…

19 Luglio 2024

Accordo Ue-Anp: 400 milioni di euro per la ripresa economica

L'Unione Europea e l'Autorità Nazionale Palestinese hanno concordato un sostegno finanziario urgente di 400 milioni…

19 Luglio 2024