A Napoli un incontro per ricordare Carlo Casini “testimone di misericordia”

L'iniziativa, organizzata dal Forum sociosanitario in collaborazione con il Movimento per la vita, si terrà il prossimo 30 aprile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59

Un appuntamento per ricordare la vita, la spiritualità e l’esempio di Carlo Casini, con interventi, video, e testimonianze. L’evento “Carlo Casini testimone di misericordia”, organizzato per iniziativa del Forum sociosanitario in collaborazione con il Movimento per la vita, avrà luogo il prossimo 30 aprile a Napoli, presso l’hotel Tiempo.

Bova: “Esempio autentico per essere credibili”

“Viviamo un’epoca storica problematica e difficile in cui, palesemente, va
riducendosi il riconoscimento della vita, come dono, come bene indisponibile e
va appannandosi sempre più il riconoscimento della dignità della vita presente
in tutti, anche nei più fragili e più deboli. Questo si accompagna a stravolgimento dei valori principali, necessari per una vita in condizioni di serenità, di pace, di giustizia, di solidarietà”, così il presidente del Forum delle Associazioni sociosanitarie Aldo Bova. “Per questo abbiamo bisogno di agire nella realtà del mondo e della vita concreta impregnando di valori sani la comunità in cui viviamo con l’esempio autentico, per essere credibili. A tal fine ambiamo avere come figura guida Carlo Casini, Testimone di Misericordia”.

Il programma

L’incontro sarà aperto alle 8:30 da un intervento dello stesso Bova, a seguire la proiezione di un video su Carlo Casini. La prima sessione della giornata “Carlo Casini: la vita, la professione, la spiritualità”, moderata da Bova e Antonio Falcone, comincerà con il profilo biografico tratteggiato da don Stefano Stimamiglio, quello del magistrato da Renato Santilli, quello del politico da Antonio Iodice e infine il profilo umano e spirituale da Marina Casini Bandini.

La seconda sessione, “Sull’esempio di Carlo Casini nel mondo contemporaneo”, inizierà alle 10:30 e avrà per moderatori Luisa Santolini e Michele Cutolo. Filippo Maria Boscia interverrà in “Nella cura degli ammalati”, Paola Binetti in “Nella politica come servizio”,  Domenico Airoma in “Nel diritto”, Giuseppe Grande in “Nella difesa della vita”, Massimo Gandolfini in “Famiglia e società civile” e don Isidoro Mercuri Giovinazzo in “Nella vita consacrata”.

A mezzogiorno la terza sessione, “Testimonianze”, moderata da Paola Mancini, Maurizio Guida, con gli interventi di Giuseppe Battimelli, Marco Caponi, Giovanna Abbagnara e in video Mauro Barsi, Paolo Delprato, Rafael Santa Maria e Ana Maria Olguin, Ana Del Pino e Pablo Siegrist. Le conclusioni sono affidate a monsignor Domenico Battaglia, Arcivescovo Metropolita di Napoli.

L’evento potrà essere seguito in streaming collegandosi al link: https://register.gotowebinar.com/register/8728046868814538253

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.